Vai al contenuto
Home ¬Ľ Serie tv crime drammatiche da vedere assolutamente su Netflix

Serie tv crime drammatiche da vedere assolutamente su Netflix

migliori serie tv crime drammatiche netflix
28/05/2024 13:26 - Ultimo aggiornamento 28/05/2024 18:42

Serie tv crime drammatiche da vedere assolutamente su Netflix (2024). Quando il genere crime si mescola al dramma, il risultato √® decisamente esplosivo. Casi di crimini nel sottobosco di vicende drammatiche che lasciano riflettere su ci√≤ che la psiche umana √® capace di escogitare, o ancora, su tematiche che purtroppo continuano a essere sempre molto attuali, come la violenza, la vendetta e la smania di potere e di controllo. Seguire una serie tv crime drammatica (“crime drama”) comporta, per lo spettatore, immergersi in un viaggio dentro la mente umana, spingendosi talvolta anche ai limiti della follia. Noi vi aiuteremo nella scelta, selezionando anche le novit√† oltre alle serie pi√Ļ grandi, lasciando a voi le dovute considerazioni. (Continua a leggere dopo la foto).

migliori serie tv crime drammatiche netflix

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana QUIE se ti sei perso il nostro articolo su tutte le uscite del mese di giugno, clicca QUI

Le migliori serie “crime drama” su Netflix

Tutti noi, in fondo, siamo attratti dai “crime drama“. C’√® qualcosa di irresistibile nell’osservare un detective che cerca di risolvere un caso, mentre noi possiamo semplicemente goderci lo spettacolo dal nostro divano. Se desideri tuffarti in una storia avvincente, ci sono tante sfumature del genere crime che puoi esplorare. Dall’analisi della mente di un assassino alle tensioni di una squadra che pianifica il colpo perfetto, abbiamo raccolto per te le migliori serie crime drama da guardare, con l’aiuto dei redattori di Netflix stesso.

Narcos

Narcos √® una serie tv creata da Chris Brancato, Carlo Bernard e Doug Miro per Netflix. Ben 3 stagioni per un totale di 30 episodi dove viene affrontata la storia vera, nel corso degli anni ’80, del traffico di cocaina tra Stati Uniti ed Europa. Da un lato la lotta contro le autorit√† colombiane e dall’altro un focus sul boss mafioso e narcotrafficante Pablo Escobar.

Bodyguard

Bodyguard √® il titolo di un’altra imperdibile serie tv, questa volta britannica, di Jed Mercurio che vede alla regia Thomas Vincent e John Strickland. La serie tv crime e drammatica affronta le vicende di David Budd, un sergente di polizia e soldato dell’esercito britannico che, alla luce del suo passato, vive in pieno disturbo da stress post-traumatico. Una volta arrivato nel comando di protezione del Metropolitan Police Service di Londra riceve la missione di proteggere il Segretario di Stato Julia Montague. Davanti a lui avr√† sempre l’immagine di tutto quello che ha sempre provato a rinnegare.

Ozark

Creata da Bill Dubuque e Mark Williams questa serie tv in 4 stagioni racconta di Marty Byrde, un consulente finanziario che per√≤ ha anche una doppia vita nel riciclaggio di denaro sporco per un cartello della droga messicano. Partito in vacanza con la moglie Wendy e i due figli Charlotte e Jonah presso il lago degli Ozarks del Missouri, le cose si complicheranno. La vacanza nasconde un’altra intenzione e metter√† Marty alle strette sia nei riguardi del boss messicano Del R√≠o che della famiglia Langmore, i cui appartenenti hanno tutti precedenti penali.

Mindhunter

‚ÄúMindhunter‚ÄĚ (letteralmente Cacciatore della mente) √® forse la serie tv pi√Ļ emozionante tra quelle di Netflix, e non solo per chi ama il genere crime o le serie sui serial killer come Dahmer ‚Äď mostro. Da guardare tutta d‚Äôun fiato. Nell‚Äôimmaginario di tutti noi la figura degli agenti speciali √® sempre stata collegata alla caccia ai serial killer. Mindhunter racconta proprio la storia del primo criminal profiler, dunque incaricato di analizzare la mente di questi psicopatici, ideata da Joe Penhall, la serie, che sul sito di recensioni Rotten Tomatoes registra addirittura il 95% di gradimento, prende ispirazione dal libro Mindhunter: La storia vera del primo cacciatore di serial killer americano (pubblicato in Italia da Tea, 2021, 224 pagine) scritto da Mark Olshaker e John E. Douglas.

Unbelievable

Ispirata a fatti realmente accaduti ‚ÄúUnbelievable‚ÄĚ √® una miniserie targata Netflix creata da Michael Chabon e Susannah Grant con Toni Collette e Merritt Wever. La produzione seriale racconta la storia di una ragazza accusata dalle forze dell‚Äôordine di aver mentito sullo stupro subito da uno sconosciuto.
Leggi anche: El Rey del Cachopo: l’agghiacciante storia vera di uno chef omicida

La casa di carta

La casa di carta (La casa de papel) √® una serie tv spagnola ideata da √Ālex Pina che non pu√≤ di certo mancare nella nostra top 10. La storia ruota intorno alle vicende di otto ladri che si nascondono dentro la Zecca spagnola con alcuni ostaggi. Nel frattempo spetter√† alla mente criminale manipolare la polizia allo scopo di vedere andare in porto il piano strategico. La serie √® stata premiata come Miglior serie drammatica agli Emmy, ai Premios F√©nix e ai Premios Iris.

Breaking Bad

Breaking Bad √® una delle serie migliori al mondo e racconta di come un insegnante di chimica malato cancro ormai giunto allo stadio terminale decide di dedicarsi alle attivit√† di spaccio di metanfetamina con un suo ex studente per assicurare un futuro alla famiglia. La serie tv ha vinto ben sedici Emmy, tra cui quattro come Miglior attore per Brian Cranston. Dopo aver terminato la serie, puoi immergerti nel suo prequel, Better Call Saul. Questa serie segue la metamorfosi dello stravagante Jimmy McGill (interpretato da Bob Odenkirk) nell’iconico avvocato penalista Saul Goodman. Se ti affascinano le storie di declino morale, queste due serie sono assolutamente imperdibili.

Collateral

‚ÄúCollateral‚ÄĚ √® una miniserie poliziesca scritta dal drammaturgo David Hare composta da quattro episodi. Il fattorino Abdullah Asif viene ucciso mentre consegnava una pizza a una madre single. La detective Kip vuole indagare sull‚Äôaccaduto scoprendo che la manager della pizzeria ha deciso di affidare ad Abdullah quella determinata consegna. Kip determinata a portare alla luce la verit√† cerca di capire i segreti che la famiglia della vittima nasconde.

The Sinner

The Sinner √® una serie spietata che ci fa conoscere fin dal primo istante la cruda realt√†. Gli episodi iniziali si aprono con una donna che conduce, in apparenza, una vita normale ma che a un certo punto scatta qualcosa in lei. Con un‚Äôistinto inspiegabile, la donna si scaglier√† addosso a un ragazzo sconosciuto pugnalando a morte con lo stesso coltello con cui stava pulendo la mela suo figlio. La serie tv vuole indagare su ci√≤ che si nasconde dietro a ci√≤ che all‚Äôapparenza √® visibile a tutti. Tratta dall‚Äôomonimo romanzo della scrittrice tedesca Petra hammesfahr, ‚ÄúThe Sinner‚ÄĚ ha riscosso un notevole successo ricevendo persino due nomination alla 75¬™ edizione The Golden Globe Award.

Le regole del delitto perfetto

‚ÄúLe regole del delitto perfetto‚ÄĚ, di cui sono visibili per intero le 6 stagioni, e che durante tutta la sua produzione, dal¬†2014¬†al¬†2020, ha fatto incetta di premi, particolarmente grazie alla protagonista,¬†Viola Davis. Prodotta da¬†Shonda Rhimes, gi√† dietro il successo di serie come¬†Grey‚Äôs Anatomy¬†e¬†Scandal, sempre in collaborazione con¬†ABC Studios, la serie tv racconta della carismatica¬†Annalise Keating, interpretata da¬†Viola Davis, un brillante avvocato penalista di¬†Filadelfia, nonch√© stimata docente di Diritto penale alla¬†Middleton University. Annalise Keating, nel corso della carriere ha difeso peggiori criminali ed il suo successo √® dovuto al fatto che non si √® mai fermata¬†davanti a nulla¬†per difendere i suoi assistiti. Con la collaborazione di¬†Wes Gibbins, Laurel Castillo, Michaela Pratt, Connor Walsh e Asher Millstone, i cosiddetti¬†Keating Five, ovvero cinque studenti scelti per assisterla nei casi giudiziari, e dei suoi associati¬†Bonnie Winterbottom¬†e¬†Frank Delfino, Annalise si ritrova a dover affrontare vari processi.

Baby Reindeer

Questa storia vera di stalking, vissuta da Richard Gadd stesso, è stata trasformata in un’opera teatrale prima di diventare una miniserie televisiva. La serie affronta in modo crudo e realistico il tema dello stalking, mostrando quanto sia difficile per le vittime uscire da una spirale di ossessione mascherata da sentimento. Richard Gadd ha avuto l’intuizione dopo aver vissuto in prima persona gli effetti tossici che ha avuto su di lui la conoscenza di una donna in un pub. Tratta dal premiato one man show che ha fatto furore al Fringe Festival di Edimburgo, Baby Reindeer segue la storia del comico fallito Donny Dunn (Richard Gadd) e la sua stalker. Tutto ha avuto inizio da una tazza di tè offerta per gentilezza a una donna. Da quel momento l’attore è stato inondato di migliaia di messaggi, e-mail, tweet e persino visite fuori dalla sua abitazione.