Vai al contenuto
Home » Netflix non va in vacanza: ecco le 10 migliori serie tv che vi terranno compagnia per tutta l’estate 2024

Netflix non va in vacanza: ecco le 10 migliori serie tv che vi terranno compagnia per tutta l’estate 2024

Netflix non va in vacanza: ecco le 10 migliori serie tv che vi terranno compagnia per tutta l'estate 2024
08/07/2024 12:16 - Ultimo aggiornamento 08/07/2024 12:38

Non vedete l’ora di andare in vacanza, oppure – beati voi – siete già in ferie? In ogni caso, Netflix non va in vacanza e non vi abbandona. Lungo tutto l’arco della stagione estiva, un gran numero di serie tv torna con le nuove stagioni o esordisce sulla piattaforma streaming promettendo di esaudire i gusti di ogni fascia di pubblico.
Abbiamo selezionato per voi 10 serie tv da guardare, dall’inizio alla fine, durante i mesi estivi. Magari quando fa troppo caldo anche per uscire. Nuove uscite e nuove stagioni: troverete un po’ di tutto nella nostra selezione. Ora, mettetevi comodi e prendete nota. (Continua a leggere dopo la foto)

serie tv netflix estate 2024

Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite di tutti i film e le serie del mese e della settima da vedere su NetflixPrime Video e Disney+ QUI.

La serie, sin dalla prima stagione, è ambientata nella località balneare di Outer Banks, da cui prende il nome la serie, situata sulla costa esterna del Nord Carolina. La trama segue le avventure di un gruppo affiatato di adolescenti originari di un quartiere malfamato. La serie è stata rinnovata per una quarta stagione prima ancora che la Stagione 3 venisse distribuita su Netflix. Alcuni l’avranno trovato strano, visti gli eventi della terza stagione e il modo in cui si chiudevano alcuni punti importanti della trama, ma i minuti finali, come abbiamo già scritto, lasciavano presagire una nuova avventura per i Pogues. Durante l’ultimo episodio, Big John e Ward muoiono nelle giungle del Sud America mentre sono alla ricerca del tesoro. Un finale “aperto”, come si dice, quello della terza stagione, che dunque lascia in sospeso parecchie vicende che compongono la storia raccontata da Outer Banks. Ora l’obiettivo è trovare un altro tesoro, collegato al famigerato pirata Barbanera. I protagonisti, in questo nuovo capitolo, troveranno un gruppo di amici che li accompagneranno in queste nuove avventurose peripezie. La quarta stagione sarà disponibile in streaming su Netflix entro la fine della estate 2024.
Leggi la scheda completa ► Estate selvaggia e misteri senza fine: perché “Outer Banks” è la serie tv da non perdere su Netflix [TRAILER]

Questa ultima stagione, in arrivo il 26 luglio, vedrà il tanto atteso ricongiungimento tra i fratelli Omar e Nadia Shanaa, che è stato reso possibile dal ritorno sulle scene di Mina El Hammani, che non vedevamo dalla quarta stagione e che ha ritrovato l’unico altro membro superstite del cast originario ancora nella serie: Omar Ayuso. Nadia era un personaggio molto amato dai fan, presente solo sino alla quarta stagione, allorché lei e Guzmán si lasciarono nel corso di una accesa videochiamata. La narrazione dovrebbe riprendere dalla morte inaspettata di Raul alla fine della scorsa stagione. Omar e Nadia, tuttavia, non saranno l’unica coppia di fratelli nell’ottava e ultima stagione. L’arrivo di Emilia e Héctor Krawietz, a capo dell’associazione degli ex studenti del Las Encinas, intaccherà e ridefinirà gli equilibri della scuola per l’alta società iberica.
Leggi la scheda completa ► Elite stagione 8, il trailer ufficiale svela la morte uno dei protagonisti

La serie tv Netflix ispirata alla mitologia greca, in uscita il 29 agosto, è certamente uno dei titoli che desta il maggiore interesse. La rilettura in chiave comica vede protagonista Zeus, interpretato da Jeff Goldblum, è veramente immortale? Questa sembra essere una certezza eppure nella serie tv â€œKaos” il sovrano indiscusso dell‘Olimpo una mattina si sveglia con una ruga sulla fronte. Da qui si scatena una crisi di paranoia che lo convince della sua imminente caduta. D’altronde chi, alle prese con il progredire dell’età, non ha subito il crollo di qualche certezza? Nel frattempo anche per Ade, dio degli Inferi, le cose non sembrano mettersi per il meglio. Il dio sta perdendo il controllo sul suo regno, con le anime dei defunti che diventano sempre più irrequiete. Nella confusione più totale, Era, regina degli dèi, prova a rassicurare il povero marito prendendo in mano una situazione che sembra sfuggire all’impazzata. Il potere sulla Terra richiede assiduità, quella che Zeus non riesce ad assicurare come un tempo. Persino Dioniso, figlio ribelle di Zeus, è fuori controllo ed è pronto a scontrarsi col padre. A avere la testa altrove è Poseidone, più interessato al suo mega-yacht e alle feste che al benessere dei mortali.
Leggi la scheda completa ► Kaos, la nuova serie tv su Netflix: le anticipazioni su trama e cast

Disponibile su Netflix a partire dall’11 luglio. Gli eventi della serie si svolgono un secolo dopo Vikings, tra Kattegat, ove si trova lo stretto che separa le attuali Svezia e Danimarca, e l’Inghilterra e illustrano le tensioni esistenti sia tra i vichinghi e i regnanti inglesi che quelle interne ai vichinghi stessi, legate ai contrasti tra i convertiti al Cristianesimo e i fedeli alla religione tradizionale di stampo pagano. Pur non essendo una storia vera, i personaggi principali sono figure storiche realmente esistiteLeif Erikson, Freydís Eiríksdóttir e Harald III di Norvegia, di cui vengono narrate le vicende fino al termine dell’era vichinga con la battaglia di Stamford Bridge del 1066
Leggi la scheda completa ► Vikings: Valhalla 3, confermata la data di uscita e il trailer

Bodkin è la miniserie Netflix, uscita già il 9 maggio, prodotta da Barack Obama e la moglie Michelle, 7 episodi di genere crime con venature comedy. La trama racconta una storia di tre podcaster che indagano su una sparizione misteriosa, che rivela misteri e orrori ancora più profondi. Possiamo parlare di storie vere: alla base di Bodkin ci sono alcuni episodi di cronaca avvenuti in Irlanda, che è la location della miniserie: luoghi idilliaci in cui avvengono crimini efferati.
Leggi la scheda completa ► Scopri ‘Bodkin’: la serie thriller di Netflix ambientata in una Irlanda misteriosa

 Disponibile per lo streaming su Netflix a partire dal 14 giugno. Ex ispettore capo della sezione Antiterrorismo della Digos, interpretato da Edoardo LeoLuca Travaglia ha deciso di lasciare la polizia in seguito ad un attentato verificatosi durante una serata di gala tra diplomatici e apparentemente eseguito dalla sua compagna Khadija, di origine libica (morta nell’esplosione) nella quale il suo agente Sergio Bonetti è rimasto paralizzato. Non riuscendo a superare il trauma, Luca decide di trasferirsi da Roma in una Milano cupa e livida, perfetta per una ambientazione noir, dove inizia a lavorare come buttafuori nelle discoteche e come guardia del corpo, andando a vivere in affitto nell’autorimessa di Palitha, un cingalese con competenze da meccanico che gestisce una propria impresa di soccorso stradale e che vive al piano di sopra con la moglie Gedara.
Leggi la scheda completa ►“Il Clandestino”, la serie italiana nella Top 10 di Netflix

La miniserie spagnola è disponibile per lo streaming, su Netflix, a partire dal 28 giugno. Olivia (Maggie Civantos), una professoressa spagnola di belle arti con una brillante carriera professionale, si risveglia dal coma in un ospedale di Istanbul dopo aver tentato il suicidio. Lì risponde alle domande di un ispettore che indaga sulla collaborazione di Olivia in una rete di contrabbando d’arte con Yaman (Ilker Kaleli), il suo amante turco. La storia di Olivia ricostruisce in due fasi la passione travolgente che ha vissuto con Yaman e che le ha fatto abbandonare il suo progetto di vita in Spagna
Leggi la scheda completa ► La passione turca, serie spagnola ambientata a Istanbul è su Netflix

La miniserie divisa in 8 episodi sarà disponibile in streaming a partire dal 25 luglio. La trama è ispirata al Decameron di Giovanni Boccaccio per cui la trama prende spunto dal contenuto e dal contesto storico che hanno ispirato l’opera letteraria dello scrittore e poeta toscano, ritenuta una delle più importanti e significative del Trecento europeo. Nello specifico, l’opera letteraria racconta di quando, nel bel mezzo della pandemia da peste nera che si è diffusa in Europa nel 1349, un gruppo di giovani tra uomini e donne, ha deciso di spostarsi da Firenze verso le campagne toscane per sfuggire alla pandemia. Nel corso della permanenza per dieci giorni il gruppo di giovani decide di raccontare vicendevolmente le novelle. Le storie erano permeate dall’erotismo bucolico del tempo con evidenti toni ironici e provocatori. L’intenzione di Giovanni Boccaccio fu quella di offrire uno spaccato sull’intera società del tempo, sottolineando tutte le sfaccettature dell’amor cortese tipico della classe aristocratica.
Leggi la scheda completa ► The Decameron, la nuova serie tv su Netflix: quando esce

La trama del teen-drama , su Netflix dal 31 maggio, ruota attorno alla figura di una ragazza di appena 17 anni di nome Alma. Come ogni adolescente, Alma vive di paure e di incertezze, che prova a superare grazie all’amicizia di Greta e Nata, sue amiche di sempre. Purtroppo la vita di Alma viene stravolta da un accadimento che la metterà in crisi. Alma, apprendendo di uno stupro, comprende la necessità di denunciare il fatto e alcuni giorni prima della settimana degli esami finali del secondo anno delle superiori, stende davanti alla facciata della sua scuola uno striscione con su scritto â€œAttenzione, qui dentro si nasconde uno stupratore”. Restano però sconosciute le identità della vittima e dell’aggressore, quindi riavvolgere il nastro del tempo a cinque mesi prima dell’accaduto potrebbe lasciare emergere la verità. Alma, con il segreto nel cuore e la necessità di denunciare il reato, si troverà coinvolta in una situazione più grande di lei stessa.
Leggi la scheda completa ►Alma, 17 anni e uno sconvolgente segreto in “Ni una más” su Netflix

Questa è la storia di un uomo, un annoiato regista televisivo, e di un ex pilota di caccia alle prese con le proprie ambizioni fallite. Su Netflix dal primo luglio. Dal loro incontro nascerà la voglia di iniziare un viaggio alla ricerca di nuovi sogni. Ovviamente l’impresa reca con sè un carico di responsabilità e di sfide che metteranno più volte a dira prova la “missione”. Ma la potenza dei loro sogni riuscirà ad avere la meglio su una realtà che ha perso di valore?
Leggi anche: Netflix, le nuove uscite del mese di luglio 2024