Vai al contenuto
Home » Le top 10 serie turche più intriganti da vedere assolutamente su Netflix

Le top 10 serie turche più intriganti da vedere assolutamente su Netflix

03/04/2024 14:16 - Ultimo aggiornamento 08/04/2024 18:23

Un vento nuovo soffia dalla Porta d’Oriente. Dalla Turchia, negli ultimi anni, sono approdate in Italia numerose serie tv, lanciando la carriera di personaggi dapprima sconosciuti. Uno su tutti: Can Yaman, lo statuario attore che vediamo pure nella “nostra” “Viola come il mare”. Anche se sono note le serie romantiche come DayDreamer – Le ali del sogno, le produzioni seriali turche abbracciano vari generi: dal Fantasy di “Shahmaran” alla docu-serie storica “L’impero ottomano”. E poi c’è il film “Il tenente ottomano”, stabile dal primo marzo nella Top 10 di Netflix. La piattaforma offre la possibilità di scegliere tra numerose serie Tv turche. Dopo il successo del film turco The Art of Love, abbiamo selezionato per voi la Top 10 delle serie provenienti dal Paese della Mezzaluna, includendo alcune nuove uscite del 2024. (Continua a leggere dopo la foto)

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania la lista delle nuove uscite della settimana QUI. Dai anche un’occhiata al nostro elenco aggiornato delle nuove serie tv e i top film sul genere thriller.

“Black Money Love” (2024)

La serie tv Black Money Love è stata accolta dalla critica favorevolmente: sul sito specializzato IMDb il pubblico lo ha votato con 7.5 su 10. Le due stagioni di Black Money Love comprendono in tutto 54 episodi (13 la prima stagione, la sola disponibile su Netflix; 41 la seconda) di ben 2 ore di durata ciascuno. In generale la serie tv segue la storia di Ömer ed Elif, un poliziotto e la brillante figlia di un uomo d’affari. Lui lavora presso la sezione del crimine organizzato a Van, nella parte orientale della Turchia; un poliziotto idealista che ha scelto questa occupazione dopo che suo padre è stato ucciso anni fa, ma il suo caso di omicidio non è stato risolto.

“Ambizione 3” (2024)

La serie tv turca arrivata alla terza stagione è dedicata alla cosiddetta Generazione X. Questa serie vede la protagonista, Asli, determinata e pronta a tutto pur di raggiungere i suoi obiettivi. Ci riuscirà? Si tratta di una delle produzioni turche con il budget più alto di sempre, come si evince dalle sontuose scenografie.

“Shahmaran” (2023)

La serie Fantasy turca Shahmaran trae spunto, come anticipato, da una figura mitologica di origine mediorientale da cui prende, per l’appunto, il titolo. La protagonista, Sahsu, è colei che metterà in atto la profezia. La ragazza è in viaggio per raggiungere una nuova città dove lavorerà come insegnante. Durante il tragitto si imbatte in una comunità, Mar, e la sua vita cambierà quando conoscerà un uomo di cui si innamorerà. Gli 8 episodi (finora) racconta la storia di una giovane donna dalla vita ritirata e solitaria, Sahsu, decisa ad affrontare l’anziano nonno, colpevole di aver abbandonato sua mamma tanti anni prima. La ragazza, frattanto, parte alla volta della città di Adana dove lavorerà come insegnante. Ma, durante il suo viaggio, ecco che si imbatte in una comunità chiamata Mar, che discende da Shahmaran, che predica l’amore e la saggezza. L’arrivo di Sahsu per la comunità rappresenta il completamento di una antica profezia. 

“Kübra” (2024)

Dalle periferie di Istanbul, Gökhan cerca di mettere ordine nella propria vita per sposare la donna che ama. La sua ordinaria esistenza è messa sottosopra quando inizia a ricevere messaggi da un utente di nome Kübra tramite una piattaforma di amicizie online di cui fa parte, detta “Tu sei diverso!”

“Endless Love” (2024)

La serie racconta la storia di due giovani provenienti da mondi opposti che si innamorano perdutamente, con le famiglie che però contrastano il loro amore. Kemal (Özçivit), nato in una famiglia borghese e semplice, e Nihan (Atagül), giovane benestante e potente.

“Il sarto” (2023)

La serie tv è composta da 3 stagioni, di cui l’ultima divisa in 8 episodi. Un celebre sarto si mette a confezionare l’abito da sposa della fidanzata del suo migliore amico. I tre però nascondono segreti oscuri che stravolgeranno la loro vita. Il cast, diretto dal regista Cem Karcı, vanta nomi celebri del panorama cinematografico nazionale. Çağatay Ulusoy interpreta il protagonista Peyami Dokumaci, mentre Şifanur Gül è nel ruolo di Esvet e Salih Bademci è nei panni di Dimitri.

“Intersection” (2016)

Tra le serie tv turche più popolari su Netflix anche Intersection composta da 3 stagioni per un totale di 51 episodi, che narra la stroia di due ricchi uomini d’affari con la passione per le auto e una pediatra idealista… Tre destini si incrociano, nasce l’amore e le loro vite cambiano per sempre.

“Un coro di applausi” (2024)

Ecco arrivare la nuova serie tv turca prodotta da Krek Film per Netflix, la serie è ideata, sceneggiata e diretta da Berkun Oya (già autore di Ethos e Cici). Una madre, un padre e un figlio metteranno in discussione la natura dell’esistenza. L’uomo, in particolar modo, sentirà la mancanza della sua vita precedente in un’arancia. La trama dunque racconta di un lungo percorso della famiglia perpetuato nel corso di decenni mentre tutti sono chiamati ad affrontare e sfidare loro stessi e la società in cui vivono.

“Anime false” (2023)

La serie tv turca Anime False racconta di un legame molto forte e possessivo che caratterizza le due protagoniste, madre e figlia. Al centro della narrazione di Anime False c’è una costante fuga, una vita vissuta da latitante, in continuo spostamento tra hotel di lusso e ostelli fatiscenti. Ma le due donne da cosa scappano realmente? La madre è un personaggio eccentrico, circondato da un alone di mistero e da un passato quasi inquietante potrebbe essere la cacciatrice e non la preda. Ciò che contraddistingue la nuova serie tv turca è la presenza costante di elementi psicologici, enigmatici e una continua tensione che ne evidenzia il suo lato drammatico.

“Yaratilan – La creatura” (2023)

La prima stagione di questa serie tv turca lascia con il fiato sospeso. La storia è ambientata nella Istanbul ottomana e racconta le vicende di uno studente che ricorre a metodi non testati per finire il lavoro di uno scienziato spregiudicato vittima di una tragedia. Le conseguenze sono però devastanti.

Fonti: Netflix, IMDb, Serie Turche Italia