Vai al contenuto
Home » “Murder Mystery 2”, un cast tutto da ridere… anche fuori dal set

“Murder Mystery 2”, un cast tutto da ridere… anche fuori dal set

30/03/2023 14:00 - Ultimo aggiornamento 30/03/2023 14:15

L’esilarante “Murder Mystery” non poteva non essere seguito da un altrettanto divertente film in esclusiva su Netflix, dal 30 marzo 2023: “Murder Mystery 2” è una commedia degli equivoci che strizza l’occhio al giallo e al crime, che vede ancora sugli scudi Adam Sandler e Jennifer Aniston, nei panni di una improvvisata quanto improbabile coppia di detective. Ma, assieme a loro, partecipano al film una serie di attori bravissimi e perfettamente calati nei propri personaggi. Conosciamoli meglio. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Momento d’oro della Spagna! Ecco le migliori serie tv e i film spagnoli su Netflix
>>>  L’amore vince su tutto. Ecco i migliori film romantici da guardare su Netflix

murder mystery 2 cast film netflix
Post Facebook – 1

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana qui e la lista aggiornata delle migliori serie e i Top 10 film oggi qui. Dai anche un’occhiata al nostro elenco aggiornato delle nuove uscite di aprile.
>>> Leggi anche: L’isola e il maestro: il debutto della serie tv greca passionale su Netflix
>>> Leggi anche:  Quando esce Lupin 3?? Grande attesa per la terza stagione su Netflix…

La première del film: uno show nello show

La première del film a Los Angeles, due giorni fa, ha confermato anche fuori dal set la perfetta scelta degli attori, per la vis comica riconosciuta ad Adam Sandler e alla stessa Jennifer Aniston, che effettivamente non abbiamo mai visto in un ruolo drammatico: sarà per il suo volto così simpatico. Assieme a loro il resto del cast, che, come racconta TUDUM, sito partner ufficiale di Netflix, si è lasciato andare con spirito alle domande dei giornalisti. Jennifer Aniston vestiva un sontuoso Versace grigio, mentre, all’opposto, Adam Sandler era vestito come chi porta giù il cane alle 7 del mattino. Ecco, dunque, il primo siparietto raccontato ancora da TUDUM: forse per sentirsi più a suo agio, Jennifer ha chiesto ad Adam di prestarle la felpa. La richiesta è stata respinta. Grande affiatamento tra i due, d’altronde lo stesso Adam Sandler ha confessato ai giornalisti: “A entrambi piace ridere e scherzare”, dunque la loro alchimia e la verve comica si riverberano nel film stesso. Alla domanda dei giornalisti – ancora riportata da TUDUM –, rivolta a tutti i membri del cast, su chi la farebbe franca se commettesse un omicidio… ognuno ha accustato l’altro, ovvero per Sandler il principale indiziato sarebbe Mark Strong, che ha invece puntato il dito contro lo stesso Sandler, e così via, divertendo i giornalisti come hanno fatto e, ne siamo certi faranno, con “Murder Mystery” e “Murder Mystery 2“.

Adam Sandler (Nick Spitz)

murder mystery 2 premiere

Ci sono attori che rimangono “incastrati” nei propri personaggi. Adam Sandler, nato nel 1966 a New York, è identificato immediatamente con la commedia e con il genere comico, per via dei film cui ha partecipato. Peraltro si è imposto dapprima, appunto, come comico nel mitico “Saturday Night Live”, il varietà (come si diceva una volta) della NBC. In realtà il suo esordio fu ancora più precoce: nel 1987, quando ancora studiava alla New York University, ha preso parte a quattro episodi della quarta stagione de I Robinson, interpretando Smitty, amico di Theo. L’esordio al cinema non è stato dei più fortunati, “Going Overboard” (1989) non ottenne grande successo. La vera affermazione arrivò solo nel 1996 con la commedia “Bulletproof”, in cui interpreta un goffo malvivente che diviene amico di un poliziotto. Ecco gli altri titoli più famosi “Prima o poi me lo sposo” (1998), “Big Daddy – Un papà speciale” (1999) sul cui set incontrò la futura moglie e madre dei suoi figli Jacqueline Samantha Titone, “50 volte il primo bacio” (2004), “Io vi dichiaro marito e… marito” (2007), i due Murder Mystery. Infine, nel 2020, “Diamanti grezzi” gli è valsa la vittoria dell’Independent Spirit Awards come Miglior attore protagonista. Possiede anche la Happy Madison, una casa di produzione tutta sua.

Jennifer Aniston (Audrey Spitz)

murder mystery 2 cast  - Jennifer Aniston

A lungo una delle donne più invidiate del pianeta, in quanto moglie di Brad Pitt dal 1998 al 2005, Jennifer Aniston, classe 1969, in realtà si chiama Jennifer Joanna Anastassakis. Di evidenti origini greche, il suo padrino di battesimo fu Telly Savalas, il tenente Kojak del piccolo schermo. Anche Jennifer è stata per tanto tempo un volto noto della televisione, prendendo parte per ben dieci anni, dal 1994 al 2004 alla serie Friends, comparendo in 236 episodi. Tra i film di Jennifer Aniston, molto spesso commedie romantiche o comiche, ricordiamo “Io & Marley” (2008), “Ti odio, ti lascio, ti…” (2006), “Due cuori e una provetta” (2010), “Mia moglie per finta” (2011), “Come ti spaccio la famiglia” (2013), “Romantici equivoci” (1997), “.. E alla fine arriva Polly” (2004), “La verità è che non gli piaci abbastanza” (2009, su Netflix).

Mark Strong (Conner Miller)

murder mystery 2 cast  - Mark Strong

Mark Strong, nato a Londra nel 1963 come Marco Giuseppe Salussolia, da padre chiaramente italiano e madre austriaca, è un autore britannico tra i più noti ed è un volto noto per chi ha amato il cinema british e titoli quali il (sottovalutato ma notevole) “RocknRolla” di Guy Ritchie (2008) e, prima ancora, “Febbre a 90°” (1997), tratto dal celebre romanzo di Nick Hornby. Nel film interpreta un ex negoziatore dell’MI6, i Servizi segreti per l’estero del Regno Unito.

Mélanie Laurent (Claudette Joubert)

murder mystery 2 cast  - Mélanie Laurent

Mélanie Laurent ha vinto due César, l’equivalente francese degli Oscar: uno per la recitazione e uno per la regia del documentario “Tomorrow”. L’abbiamo vista anche in “Bastardi senza gloria” di Quentin Tarantino (2009).

Adeel Akhtar (il Maharajah)

murder mystery 2 cast - Adeel Akhtar

Personaggio già presente nel primo Murder Mystery, Akhtar, classe 1980, attore anglopakistano è noto per il ruolo dell’ispettore Lestrade in “Enola Holmes” and “Enola Holmes 2” (entrambi su Netflix), nonché per i film “Four Lions” (2010) e per lo spassosissimo “Il dittatore”, con Sacha Baron Cohen.

Luke Evans (Charles Cavendish)

murder mystery 2 cast - Luke Evans

La carriera di Luke Evans, nato 15 aprile 1979 nel Galles è iniziata come attore di teatro, a Londra, dove si era trasferito abbandonando la Chiesa dei Testimoni di Geova (cui appartenevano i genitori, che lo costringevano a fare proselitismo porta a porta). Proprio le opere teatrali cui partecipò, tra cui Rent, Miss Saigon e Piaf , lo fecero notare per la sua bravura. Il ruolo teatrale per cui è maggiormente conosciuto dal pubblico è quello di Vincent nell’opera Small Change. La carriera nel cinema inizia con alcuni cortometraggi, ma il vero e proprio esordio, che lo ha subito fatto affermare è stato in “Scontro tra titani” (2010). Da allora solo successi: “I tre moschettieri” (2011), “Fast & Furious 6” (2013), la trilogia di “Lo Hobbit” (2014), “Dracula Untold” (2014) e per il ruolo di Gaston nel film Disney “La bella e la bestia” (2017). Nel 2022 recita nel “Pinocchio” di Robert Zemeckis. Nel 2017 è stato anche protagonista del videoclip England Lost di Mick Jagger.

Mystery Murder 2 | Il trailer

Il resto del cast

Jodie Turner-Smith è la contessa Sekou; Kuhoo Verma veste i panni della sorella del Maharajah; Enrique Arce è Francisco Perez, calciatore e dongiovanni; John Kani interpreta il colonnello Ulenga, guardia del corpo del Maharajah; Dany Boon veste i panni dell’ispettore de la Croix, già presente nel primo Murder Mystery; infine, Zurin Villanueva è la simpatica assistente personale della contessa.

Leggi anche…

FONTI

Tudum, IMDb, Rotten Tomatoes, Netflix

Tag: