Vai al contenuto
Home » Questo weekend entrate nel mondo degli adolescenti con i teen drama italiani su Netflix

Questo weekend entrate nel mondo degli adolescenti con i teen drama italiani su Netflix

summertime-netflix
05/05/2023 15:00 - Ultimo aggiornamento 14/03/2024 10:06

L’Italia negli ultimi anni grazie anche a Netflix, ma anche con il contributo della Rai ha deciso di sperimentare e cercare di avvicinarsi a quei teen drama americani che tanto ci piacciono. Non punta in questo caso solo a film come abbiamo già visto con Sul più bello, ma lo fa in particolare con le serie tv. Di seguito troverete 5 tra i migliori teen drama italiani presenti su Netflix e da vedere durante il weekend. Alcuni sono diventati dei veri e proprio fenomeni televisivi come l’ultimo Mare Fuori, altri invece hanno avuto molta più risonanza una volta fuori dalla Rai e salvata da Netflix, parliamo quindi di SKAM Italia. Venite a scoprire gli altri, continuate a leggere l’articolo!
Leggi anche:  “L’Imperatrice 2” è in arrivo su Netflix: trama, anticipazioni e cast!

skam-italia-netflix

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana qui e la lista aggiornata delle migliori serie e i Top 10 film oggi qui. Dai anche un’occhiata al nostro elenco aggiornato delle nuove uscite di maggio.

1 – SKAM Italia

SKAM Italia è forse un vero e proprio caso curioso nel panorama televisivo, infatti la serie è un format che è nato principalmente in Norvegia nel 2015, è stato poi acquistato da diversi paesi. In Italia è Ludovico Bessegato l’ideatore che nel 2018 l’ha prodotta insieme a TIMvision e Cross Productions. Le stagioni attualmente sono 5 e 52 gli episodi che durano tra i 20 e 40 minuti, aspettiamo però con ansia la sesta stagione. Ognuna di esse parla di un personaggio in particolare e più che altro i drammi che sta affrontando nella propria adolescenza. Partendo da Martino che fa coming out a Sana che di religione islamica si innamora di un ragazzo che non la pratica più, fino ad arrivare a Elia e l’argomento delicato del micropene che viene trattato egregiamente da parte della serie.
>>> Leggi anche: The Recruit 2: la CIA sfida le regole in una nuova stagione imperdibile

2 – Summertime

Summertime è una serie italiana prodotta dal 2020 a 2022 e conta tre stagioni e 24 episodi che possiamo vedere su Netflix Italia. Creata da Lorenzo Sportiello e Francesco Lagi è un prodotto originale Netlfix che ci parla di due personaggi agli antipodi, ovvero Summer e Alessandro (Ludovico Tersigni). La prima è introversa e odia l’estate, il secondo invece è estroverso e ha una passione per i motori. Il tutto ambientato nella riviera romagnola è proprio la serie perfetta da vedere ora prima dell’inizio dell’estate.

3 – Baby

Baby è un prodotto originale Netflix, forse uno dei primi teen drama della piattaforma e su questa serie si è puntato molto. Dal 2018 al 2020 conta tre stagioni e 18 episodi e parla dei drammi adolescenziali nella Roma benestante, liberamente ispirata agli eventi e gli scandali delle baby squillo ai Parioli nel 2013.Si intrecciano in un liceo quelle che sono le vite di alcune giovane ragazze e ragazzi e i drammi e il confronto generazionale troppo differente che hanno con i genitori. Le soluzione che trovano però non sono delle migliori se pensiamo a come hanno preferito raggiungere una loro indipendenza.
>>> Leggi anche: L’estate in cui imparammo a volare: la fine di un’amicizia leggendaria su Netflix

4 – Di4ri

Di4ri è un altro prodotto Netflix attualmente ancora in produzione che risale allo scorso anno, infatti abbiamo solo una stagione e 15 episodi per adesso. Quello che viene raccontato in questo teen drama è la storia di alcuni ragazzi che frequentano una scuola media locale ad Ischia. Ogni episodio quasi come SKAM viene raccontato da uno dei personaggi principali dandoci il loro punto di vista soggettivo delle vicende.

5 – Mare Fuori

Mare Fuori è ormai un successo italiano senza precedenti. La sua produzione ha appassionato tutti, grandi e adolescenti. Gli attori così giovani e alcuni così promettenti pur scadendo troppo nel trash e cringe che poi alla fine ci piace tanto, lascia gli spettatori fissi con lo sguardo sullo schermo. Come sempre è impossibile non affezionarsi ai personaggi e piangere se qualcuno di loro lascia la serie. La serie è prodotta da Rai e Picomedia e pur avendo rilasciato prime stagioni ed episodi su raiplay, adesso possiamo vedere le prime due stagioni anche su Netflix. Lasciatevi catturare non solo dalle relazioni che si creano all’interno della serie e gli antagonismi tra i personaggi del carcere minorile di Nisida, ma anche dal mare. Quel mare tanto agognato fuori le mura delle prigioni che caratterizza la magica città di Napoli.

Se ti è piaciuto Mare Fuori non perdere questi articoli…

Fonte: Netflix