Vai al contenuto
Home » “La Ragazza di Neve 2”, quando esce? Le riprese sono in corso a Malaga: scopri tutte le news

“La Ragazza di Neve 2”, quando esce? Le riprese sono in corso a Malaga: scopri tutte le news

08/03/2024 15:10 - Ultimo aggiornamento 08/03/2024 15:10

Il 28 marzo 2023, quasi un anno fa esatto, lo scrittore spagnolo Javier Castillo lo ha annunciato via Twitter (oggi X). La Ragazza di Neve 2 si farà, dunque Neflix, dopo l’enorme successo della prima stagione della serie Tv spagnola tratta dal romanzo omonimo di Castillo, ha deciso di dare vita a una seconda stagione. A tutt’oggi, però, manca l’ufficialità della data, ma le riprese sono attualmente in corso a Malaga. Esiste un seguito letterario: lo scrittore di Malaga, infatti, ha appena pubblicato il seguito de La chica de nieve, dal titolo El juego del alma. D’altronde, solo nei primi tre mesi di programmazione in streaming, la serie aveva raggiunto ben 101,68 milioni di ore guardate a livello globale, rimanendo presente nella Top 10, per circa due settimane, anche negli Stati Uniti e nel Regno Unito, oltre che in Spagna e Italia.  Vediamo tutto quello che, al momento, sappiamo della seconda stagione de La Ragazza di Neve. (Continua a leggere dopo la foto)
Leggi anche ► Machos Alfa, trama della stagione 2 della serie tv spagnola Netflix

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana qui e la lista aggiornata delle migliori serie spagnole qui

La trama de La ragazza di neve 2

La prima stagione si è conclusa con un finale “aperto”, già da qui era evidente l’intenzione di proseguire nel racconto. Le ultime scene della prima stagione, infatti, vedono Miren Rojo, la protagonista, durante una presentazione del suo libro, riceve un pacchetto anonimo che sembra collegato a un complicato caso di traffico di donne e bambini che la reporter aveva portato a galla durante le sue indagini. Saremo sintetici ed eviteremo spoiler, per non deludere chi ancora debba guardare la prima prima stagione, che ha raccontato il caso di Amaya, una bambina scomparsa cinque anni prima durante la sfilata dei Re Magi a Malaga. Ciò darà modo ad un’apprendista giornalista, Miren, di seguire un’indagine parallela a quella dell’ispettore Millan, altresì mettendo a fuoco alcuni dettagli del suo stesso passato.  Lo spunto per un nuovo mistero da risolvere, insomma. Ma sono molti gli interrogativi irrisolti, soprattutto quelli relativi al passato della stessa Miren. (Continua a leggere dopo la foto)
Leggi anche ► La serie “La ragazza di neve”, l’esaltante giallo spagnolo su Netflix

Il cast de La ragazza di neve 2

È praticamente scontato, dato il finale aperto di cui sopra, che il cast dovrebbe essere confermato, quantomeno nei suoi principali interpreti: protagonista della prima stagione de La ragazza di neve è l’affascinante Miren Rojo, nei panni di Milena Smit, insieme a José Coronado (nei panni di Eduardo), Aixa Villagrán (Belén Millán), Tristán Ulloa (David Luque), Loreto Mauleón (Ana Nuñez) e Raúl Prieto (Álvaro). (Continua a leggere dopo la foto)
Leggi anche ► “Supersex” di Rocco Siffredi – una vera gemma, con Alessandro Borghi

Esiste il trailer de La ragazza di neve 2?

La risposta è: no. D’altronde, come detto, le riprese sono tuttora in corso, sicché potete “consolarvi” e fare un piccolo ripasso grazie al trailer della prima stagione. Eccolo:

La ragazza di neve è tratta da una storia vera?

La scomparsa di una bambina, le affannose ricerche, lo spettro dell’aberrante scempio della pedofilia: una premessa angosciante e che rimanda a tanti casi di cronacaLa serie potrebbe sembrare una storia vera, ma non è reale. Tuttavia, e purtroppo, è verosimile: rimanendo nel nostro Paese, basti pensare alla misteriosa scomparsa delle piccole Denise Pipitone e Angela Celentano, solo per citare i casi più noti. Oppure, alla tragica vicenda della sparizione di Emanuela Orlandi, un caso che ha avuto una eco globale e un ritorno di interesse grazie alla serie, sempre visibile su Netflix, Vatican girl. Sulla piattaforma è presente anche un altro documentario, La scomparsa di Maddie McCann, sulla piccola inglese scomparsa in portogallo. (Continua a leggere dopo la foto)
Leggi anche ► La top 10 miniserie HORROR da guardare tutte d’un fiato

Il romanzo di Javier Castillo

La differenza, rispetto al romanzo “La ragazza di neve” di Javier Castillo (Salani, 2022, 352 pagine), risiede nel fatto che il romanzo è ambientato nel 1998 New York e la bambina scomparsa si chiama Kiera Templeton. Cinque anni dopo la scomparsa, a casa Templeton, arriva una videocassetta in cui si vede una bambina che potrebbe essere Keira. È stato tradotto in Italia da Camilla Falsetti.  Intervistato dall’Ansa il 2 aprile 2022, lo scrittore spagnolo ha raccontato, parlando del suo libro: “Tutto effettivamente nasce dalla paura, come padre prima che come scrittore. Mi sono chiesto: se mi trovassi un una situazione come questa che cosa farei? E come reagirei se dopo cinque anni ricevessi una videocassetta e la mia vita fosse distrutta da questo evento?. Ho voluto giocare, cambiare le regole. Il colpevole in questo romanzo si scopre a metà della storia però al lettore resta il desiderio di sapere che cosa succede“. 

Quando esce La ragazza di neve 2?

Siamo onesti: non lo sappiamo. Essendo in corso le riprese, attualmente nella città di Malaga, riteniamo che se ne parli nei mesi finali del 2024, se non addirittura nel 2025. Ma, sia chiaro, le nostre sono essenzialmente delle speculazioni, tuttavia state certi che vi avvertiremo per tempo non appena scopriremo altri dettagli.

Leggi anche ► “The Recruit 2” si farà: quando esce la nuova stagione su Netflix?

Tag: