Vai al contenuto
Home » Effetti speciali e viaggi interstellari oltre l’immaginario: Christopher Nolan al centro della scena dello streaming

Effetti speciali e viaggi interstellari oltre l’immaginario: Christopher Nolan al centro della scena dello streaming

Christopher Nolan film da vedere in streaming
30/05/2024 14:40 - Ultimo aggiornamento 30/05/2024 15:11

Effetti speciali e viaggi interstellari oltre l’immaginario: i film di Christopher Nolan al centro della scena dello streaming. Il regista britannico è uno dei nomi più influenti e innovativi del cinema contemporaneo. Nel 2015 il Times ha annoverato il nome del regista nella lista delle 100 personalità più influenti al mondo. Nel 2019 è stata la volta della nomina come Cavaliere dell’Ordine dell’Impero britannico “per avere illustrato la Patria con i servizi offerti nel campo dell’arte drammatica”. A Nolan va inoltre il rinomato Knight Bachelor cosnegnato da Re Carlo III d’Inghilterra. Metafore sul tempo e sulla moralità umana, sono i cavalli di battaglia del regista, che vanta una filmografia atta a spaziare tra più generi e stili.

Non è un caso che Christopher Nolan possa prendere spazio nello scenario dello streaming, con gemme intramontabili che non passano mai di moda. In questo articolo, esploreremo quattro dei suoi film più iconici, ovvero Inception, The Prestige, Tenet e Interstellar, senza dimenticare il recente successo con Oppenheimer, che agli ultimi Oscar 2024 si è aggiudicato 7 statuette vinte su un totale di 13 nomination, compresi i premi per Miglior Regia e Miglior Film. I film, realizzati in anni diversi nel corso della sua carriera, hanno avuto anche la capacità di sfidare le convenzioni narrative e visive nel panorama cinematografico mondiale. (Continua a leggere dopo la foto).

Christopher Nolan film da vedere in streaming

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana QUI. E se ti se vuoi essere aggiornato su tutte le news in merito agli abbonamenti, agli aumenti, alla tecnologia dello streaming, clicca QUI. 

Christopher Nolan e il cinema contemporaneo: i 4 capolavori del regista da vedere in streaming. Ecco dove

Tra le nuove uscite su Amazon Prime Video, molte rendono omaggio proprio al nome del regista britannico, Christopher Nolan. Sono 4 i film resi disponibili in streaming sulla piattaforma e in questo articolo abbiamo pensato di rivelare alune curiosità di trama e il trailer per chi ancora non conosce alcune delle opere cinematografiche del maestro degli effetti speciali. Da ricordare, sotto il nome di Christopher Nolan, anche la trilogia del cavaliere oscuro, rivisitazione della saga cinematografica di Batman, ovvero Batman Begins, Il cavaliere oscuro e Il cavaliere oscuro – Il ritorno, che ad oggi rientra tra le migliori opere del genere supereroistico.

Leggi anche: Oscar 2024, il trionfo annunciato di “Oppenheimer”. Dove puoi vederlo in streaming (e quanto costa)

1. The Prestige 

Film del 2006 diretto da Christopher Nolan, tratto dall’omonimo romanzo di Christopher Priest e giocato tra più generi, come il thriller, il drammatico e il fantascientifico ambientato nella Londra Vittoriana. Al centro della trama la storia dell’illusionista Alfred Borden, incarcerato con l’accusa di omicidio di Robert Angier. L’uomo ben presto entrerà in possesso del diario del defunto che gli aprirà gli occhi sul passato e sul rapporto con il maestro Cutter, scenografo esperto d’illusionismo dell’ Orpheum di Londra. Robert Angier e Alfred Borden si sono sempre sfidati attraverso la realizzazione degli spettacoli al limite del possibile. L’ossessione diviene il cavallo di battaglia di entrambi, trascinati in un vortice di ostilità dagli effetti nefasti. Le dimensioni metaforiche esplorate si addentrano nella psiche umana, spesso costellata da pensieri di controllo e potere. Ma come trovare un equilibrio tra il senso del sacrificio e la natura illusoria della realtà? La narrazione non lineare, con frequenti flashback e flashforward, permette di comprendere i meccanismi con cui il pensiero tende a decifrare i segreti nascosti dell’inconscio. I trucchi della magia e le ambientazioni spesso cupe, oltre a saper ricreare il fascino dell’epoca storica, mirano a tenere lo spettatore con il fiato sospeso fino all’ultimo.


2. Inception





Il film thriller onirico Inception del 2010 è andato incontro a diversi riconoscimenti, tra cui 4 premi Oscar: miglior fotografia, miglior sonoro, miglior montaggio sonoro e migliori effetti speciali; è stato inoltre candidato al miglior film, migliore sceneggiatura originale, migliore scenografia e migliore colonna sonora. Esemplare l’interpretazione di Leonardo Di Caprio nei panni del protagonista Dominic “Dom” Cobb “estrattore” di segreti dalle menti delle persone. Il mondo dei sogni rivela grandi sorprese e da qui nasce l’idea di usare il dispositivo per creare un “sogno condiviso”. Ovviamente questo potente mezzo non può che attirare la curiosità del potente industriale giapponese Saito. Il film, oltre a esplorare tematiche profonde come la realtà soggettiva, la colpa e il potere dell’idea, si presenta agli spettatori come un’esperienza immersiva. Infatti grazie all’utilizzo sapiente segli effetti speciali, il regista è stato in grado di ricreare l’illusione della gravità alterata. Il pathos della visione viene inoltre incrementato dalla colonna sonora di Hans Zimmer, caratterizzata dall’iconico brano “Time”. Il film ha incassato ben 800 milioni di dollari al botteghino globale, vincendo quattro premi Oscar. Un ottimo 87% delle recensioni sul Rotten Tomatoes.

3. Interstellar

Il film del 2014 dai grandi effetti speciali vanta la presenza nel cast di attori celebri quali Matthew McConaughey, Anne Hathaway, Jessica Chastain e Michael Caine. Il film è andato incontro al premio Oscar ai migliori effetti speciali all’edizione del 2015. La storia è ambientata nel futuro, nel 2067 e vede l’ex pilota della NASA Joseph Cooper ormai ridotto a lavorare come agricoltore a causa di una carestia globale. La macchia della peronospora ha effetti nefasti su tutta la società umana. La missione del temerario sarà risalire all’origine del male che sta provocando carestia e sfiducia. Dietro a tutto questo potrebbe risiedere anche la menzogna dei politici. Esplorando le emozioni e i sentimenti umani, come l’amore da un lato e la lotta per la sopravvivenza umana dall’altro, il film ha comunque basato la sceneggiatura partendo da teorie scientifiche reali, usufruendo del supporto del fisico teorico Kip Thorne, a cui si deve la trattazione realistica e mirata dei buchi neri e della dilatazione temporale. Attraverso l’uso di organi a canne, la colonna sonora di Hans Zimmer intensifica ulteriormente il ritmo della narrazione, portando lo spettatore a chiedersi quale sia la scelta più giusta da compiere, ammesso che ne esista solo una. Con oltre 700 milioni di dollari di incassi in tutto il mondo, il film ha vinto un Oscar per i migliori effetti visivi e ha consolidato Nolan come uno dei più grandi narratori del nostro tempo anche per quel che riguarda il genere della fantascienza. Un ottimo 86% di gradimento sul Rotten Tomatoes.

4. Tenet

Diretto e co-prodotto da Christopher Nolan il film d’azione del 2020 ha richiesto l’utilizzo di un centinaio di navi e di un migliaio di comparse. Tutto ha inizio quando un agente segreto viene incaricato di prevenire l’inizio della Terza Guerra Mondiale. Dalla sua l’agente avrà solo una parola come arma vincente, una parola che racchiude tutto il senso della missione. Per portarla a compimento, l’uomo con coraggio dovrà affrontare un viaggio nel tempo provando a modificare e intervenire contravvenendo alle leggi della natura. Il film racconta del processo di crescita umana, ma anche delle leggi del destino che difficilmente possono stare sotto il controllo dell’essere umano. L’ action-thriller di tutto rispetto con sfumature tipiche dello spy ha saputo approcciare alla metafora del tempo per ricapitolare le conseguenze delle azioni umane sulla vita sociale. Il tempo come arma, dunque, viene indagato attraversando la fitta concezione della relatività e della causalità invertita. Le sequenze d’azione sono coreografate sia in avanti che all’indietro, creando un’esperienza visiva decisamente disorientante. A causa della pandemia COVID-19, il film non ha incassaato quanto previsto, raggiungendo comunque oltre i 360 milioni di dollari a livello globale.

Leggi anche: Il film “The Fabelmans” approda su Netflix: ispirato alla storia vera di Steven Spielberg

Fonti: Amazon Prime Video