Vai al contenuto
Home » Bridgerton 3, ci sarà una versione censurata: “Troppo piccante”

Bridgerton 3, ci sarà una versione censurata: “Troppo piccante”

10/04/2024 14:11 - Ultimo aggiornamento 21/05/2024 08:38

Bridgerton 3: versione censurata – Come vi avevamo anticipato, finalmente sappiamo quando potremo seguire la terza stagione della fortunatissima serie Bridgerton, in streaming su Netflix. La trama concederà ampio spazio alla relazione tra Penelope Featherington e Colin Bridgerton, interpretati rispettivamente da Nicola Coughlan e Luke Newton, peraltro in deroga alla struttura narrativa degli otto romanzi del ciclo Bridgerton, opera di Julia Quinn (in Italia pubblicati da Mondadori), cui si ispira la serie prodotta da Shonda Rhimes. Ma c’è una notizia curiosa che dobbiamo riportare: proprio l’attrice irlandese Nicola Coughlan ha chiesto a Netflix e Shondaland, casa di produzione della serie, di fornirle una versione senza le sue scene di sesso. Vediamo di capire assieme il perché.(Continua a leggere dopo il VIDEO)

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana QUIE se ti sei perso il nostro articolo su tutte le uscite del mese di giugno, clicca QUI

La clausola nel contratto

bridgerton 3 versione censurata genitori penelope

Nicola Coughlan lo ha preteso nero su bianco nel suo contratto, in modo che sua madre e la sua famiglia possano vedere la terza stagione. Così è stato. Una censura ad personam. Approfondiamo i dettagli e cerchiamo di capire se Bridgerton 3 – nella versione originale – sarà davvero così scandaloso. “La mia famiglia è molto cattolica“, ha affermato l’attrice. Ora, al di là dell’equivoco di fondo che generalmente identifica nella fede cattolica una censura della pratica sessuale, proseguiamo nel racconto dei fatti. Quando è arrivato il momento di firmare il contratto, Nicola Coughlan ha inteso inserire un accordo specifico: il 4 aprile, in una intervista per SiriusXM, ha fatto sapere di avere richiesto a Netflix e a Shondaland una versione della serie depurata: senza le sue scene di sesso con Colin Bridgerton (Luke Newton, con lei nella foto sopra) in modo che anche i suoi genitori possano vedere le puntate senza imbarazzi. “Le persone pensano che stia scherzando. Ma semplicemente non voglio. Sono cresciuta in Irlanda e in una famiglia cattolica. Non sono cose da noi”, ha dichiarato, come leggiamo sul portale Comingsoon. Nella stessa intervista, Nicola Coughlan ha anche raccontato la reazione di sua madre quando ha visto la prima stagione della piccante serie Bridgerton: “Quando ha visto per la prima volta Bridgerton, non si aspettava fosse così piccante. E poi ha visto il fondoschiena di Jonathan Bailey nel primo episodio. Ha esclamato: Ma cos’è?. Però adesso pensa che sia una serie fantastica e molto divertente”. Coughlan ha, inoltre, svelato che durante le riprese di una scena di passione lei e Luke Newton hanno addirittura rotto un mobile. (Continua a leggere dopo la foto)
Leggi anche: Chi è la vera Lady Whistledown di Bridgerton che scandalizzò la società del XVIII secolo

bridgerton 3 versione censurata genitori penelope

Bridgerton stagione 3 – la trama

La prossima stagione vedrà come protagonisti Penelope Featherington (Nicola Coughlan) e Colin Bridgerton (Luke Newton). Infatti, ogni stagione, seguendo la formula degli otto romanzi sulla saga dei Bridgerton (in Italia pubblicati da Mondadori) opera di Julia Quinn, fa storia a sé in quanto incentrata su uno dei fratelli Bridgerton: Daphne, Anthony, Benedict, Colin, Eloise, Francesca, Gregory e Hyacinth. In realtà Colin è il protagonista del quarto romanzo della saga, ma proprio lui sarà al centro, assieme a Penelope, del racconto della nuova stagione ancora ambientata durante una fittizia Età della Reggenza inglese. La storia d’amore tra Penelope e Colin nascerà e crescerà dopo una serie di colpi di scena, che faranno loro capire che il sentimento che provano è più di una semplice amicizia.

Sarà molto scandalosa, la più scandalosa di sempre direi. Lady Whistledown dovrà gestire diversi segreti e sarà sempre più complicato per lei evitare che vengano alla luce e ci saranno anche tante nuove e scandalose relazioni“. 
Nicola Coughlan. (Continua a leggere dopo il VIDEO)

Quando esce su Netflix Bridgerton 3?

La terza stagione di Bridgerton sarà divisa in due parti. La prima parte uscirà il 16 maggio 2024, mentre la seconda parte seguirà, come di consueto, a circa un mese di distanza, il 13 giugno 2024. Ora le date sono ufficiali: i tanti appassionati non dovranno fare altro che resistere e attendere.

Leggi anche► Mike Tyson vs Jake Paul, l’incontro di boxe sarà in diretta su Netflix