Vai al contenuto
Home » Supersex: la miniserie sulla vera vita di Rocco Siffredi sta facendo impazzire Netflix

Supersex: la miniserie sulla vera vita di Rocco Siffredi sta facendo impazzire Netflix

supersex netflix trama cast location recensione storia vera
29/02/2024 14:26 - Ultimo aggiornamento 14/03/2024 10:22

Emozionante e provocatorio: “Supersex” la miniserie su Rocco Siffredi uscito il 6 marzo su Netflix svela, con grande onestà, la vera storia del pornodivo. Interpretata da un cast straordinario, tra cui Alesssandro Borghi, Jasmine Trinca, e Saul Nanni, Rocco Antonio Tano, conosciuto da tutti come Rocco Siffredi, colpisce ancora nel segno. Da quando è uscita la notizia del debutto di Supersex su Netflix a partire dal 6 marzo 2024 non si fa che parlare di questo: cosa ci sarà da aspettarsi dall’attesissima miniserie divisa in 7 epidosi che ripercorre la vita del celebre pornodivo. Ecco tutti i dettagli che non potete perdere: rama, cast, location e trailer della miniserie.
Leggi anche ► Jasmine Trinca, la vita e la carriera della bellissima (e pluripremiata) attrice di Supersex

supersex netflix trama cast location recensione storia vera

Supersex: la trama

La trama di Supersex non pecca certamente di scontatezza e questo perchè da Rocco Siffredi ci si può davvero aspettare di tutto. Il racconto della carriera del pornodivo si articolerà ad aneddoti di vita che potrebbero stupire. A vestire i panni di Rocco Siffredi sarà l’attore Alessandro Borghi appositamente scelto da una direzione registica ad hoc, quella composta da Matteo Rovere, Francesco Carrozzini e Francesca Mazzoleni. Dal 1984, anno di debutto di Rocco Siffredi come pornoattore, alle prime esperienze nelle vesti di modello, fino alla fondazione della Rocco Siffredi Production, passando ovviamente anche dalla vita privata e matrimoniale Rózsa Tassi, madre dei suoi due figli Lorenzo e Leonardo: tutto questo e molto altro verrà raccontato e approfondito in Supersex per la gioia dei fan.
Leggi anche ► Tutto su Alessandro Borghi, strepitoso protagonista di “Supersex”, nei panni di Rocco Siffredi

supersex netflix trama cast location recensione storia vera

Supersex su Netflix: il cast al completo

Come accennato, il cast vanta nomi d’eccellenza. Nei ruolo di Rocco Siffredi, Alessandro Borghi, dunque in quello Lucia, l’attrice Jasmine Trinca. A seguire Adriano Giannini nel ruolo del fratello Tommaso, Saul Nanni nel ruolo di Rocco Siffredi da giovane, Francesco Pellegrino nel ruolo di Tommaso da giovane, Gaia Messerklinger nel ruolo di Moana Pozzi.
Leggi anche: Rocco Siffredi, le curiosità sul pornodivo: una vita tra il ‘sacro’ e il profano

supersex netflix trama cast location recensione storia vera

Supersex, la location della miniserie su Netflix

La miniserie ispirata alla vita del celebre pornodivo italiano è stata annunciata già a partire dal mese di dicembre 2023 quando sono state diffuse le prime immagini. A seguire, il 15 gennaio 2024, la pubblicazione del primo trailer. Le riprese della miniserie sono state effettuate a partire dal mese di settembre 2022, prendendo il via dalla Capitale italiana, Roma. E non poteva di certo mancare la città d’origine, Ortona in Abruzzo, ma anche Budapest, Parigi e Los Angeles.
Leggi anche ► Cosa guardare su Netflix questa settimana: tutte le novità da non perdere!

Supersex su Netflix incuriosisce tutti: la recensione

Al momento gli unici dettagli che possono essere catturati sono quelli del trailer. La vita del pornodivo parla da sola, a partire dalla condivisione di set erotici con la moglie. Ma la visione permette di spalancare gli orizzonti anche del piccolo Rocco: i primi tre episodi, presentati in anteprima mondiale alla 74ma Berlinale, lasciano compredere il tono con cui la miniserie affronta la narrazione proprio a partire dal periodo dell’infanzia. Con la tecnica del flashback dunque lo spettatore avrà sempre sott’occhio la possibilità di umanizzare un fenomeno -e il genere erotico- che spesso va ancora in pasto a facili pregiudizi. Un dettaglio sulla sceneggiatura? La penna è quella di una donna, dalla quale ci si sarebbe comunque aspettato uno sguardo più ‘delicato’.
Leggi anche ► Tutto su Saul Nanni, il giovane Rocco Siffredi in Supersex su Netflix

Supersex e Rocco Siffredi su Netflix: una storia vera?

Supersex racconta una storia vera? La risposta è si. La vita del pornodivo Rocco Antonio Tano, in arte Rocco Siffredi, viene raccontata per filo e per segno nel corso della miniserie affrontando tutti i momenti decisivi di una carriera che spesso ha dovuto fare i conti anche con scelte difficili da prendere oltre che ai dilemmi che possono attraversare la mente di un uomo che ha affermato di credere profondamente in Dio.

Supersex presentato alla 74ma Berlinale: il trailer

Fonti: Netflix, Wired, CiakClub,