Vai al contenuto
Home » Bellissimi ma sottovalutati, ecco 5 film da non perdere su Prime Video

Bellissimi ma sottovalutati, ecco 5 film da non perdere su Prime Video

Tag:
11/04/2024 13:44 - Ultimo aggiornamento 11/04/2024 13:45

Prime Video, la piattaforma che con Netflix e Disney+ compone la triade dello streaming, nettamente più diffuse delle altre concorrenti, offre una lista smodata di film, oltre a serie TV, contenuti per bambini, documentari, musical: il problema, dunque, è spesso l’imbarazzo della scelta. Ecco, dunque, che per venirvi incontro nella ricerca di un film da guardare al ritorno dal lavoro o durante il tempo libero o quando volete voi, suggeriamo cinque titoli di film bellissimi, ma ingiustamente sottovalutati o poco conosciuti, piccoli tesori sconosciuti e “nascosti” nel catalogo di Prime Video. Eccoli, con il trailer e la trama di ciascuno. (Continua a leggere dopo la foto)

film bellissimi sottovalutati prime

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana QUIE se ti sei perso il nostro articolo su tutte le uscite del mese di aprile, clicca QUI

Il ladro di orchidee (2002)

Nel film diretto da Spike Jonze e scritto da Charlie Kaufman, il sempre eccezionale Nicolas Cage si sdoppia interpretando due gemelli, uno dei quali in crisi come sceneggiatore. Premio Oscar nel 2003 per il Miglior attore non protagonista a Chris Cooper, il film è basato su una intuizione geniale: lo sceneggiatore Charlie Kaufman inizialmente avrebbe dovuto scrivere un copione basato sul libro Il ladro di orchidee di Susan Orlean, ma durante quest’operazione si ritrovò più volte in crisi, al punto che la sceneggiatura si trasformò lentamente in un film biografico su due sceneggiatori gemelli, alle prese proprio con l’adattamento del romanzo.

The Head Hunter (2018)

Un fantasy (che strizza l’occhio anche al genere horror) su un cacciatore di mostri, pieno di effetti pratici e trucchi di regia, che dimostra quanto contino le idee al cinema. Nel Medioevo, un guerriero che protegge il regno dai mostri e dall’occulto, ha una raccapricciante collezione di teste. Ma per essere completa, alla collezione ne manca una, quella del mostro che ha ucciso sua figlia tanti anni prima. L’uomo ricorrerà alla stregoneria per raggiungere il suo obiettivo, con conseguenze terrificanti.

Sound of Metal (2019)

Il film diretto da Darius Marder ha conquistato due Oscar (Miglior montaggio a Mikkel E. G. Nielsen; Miglior sonoro a Nicolas Becker, Jaime Baksht, Michelle Couttolenc, Carlos Cortés e Philip Bladh). Racconta la storia del batterista Ruben, che suona in un duo musicale punk-metal, i Blackgammon, insieme alla cantante, la sua ragazza Lou. Il giovane ha vissuto diversi momenti bui, come il periodo della tossicodipendenza. Ormai pulito da quattro anni, Ruben sembra essere tornato in forma, fino a quando durante alcune performance non si accorge di avere problemi di udito. Su Rotten Tomatoes, in base a 286 recensioni, il film ottiene un ottimo 97% di gradimento.

L’immensità della notte (2019)

L’immensità della notte Ã¨ un film originale Amazon diretto da Andrew Patterson che vede due adolescenti cercare di risolvere nell’arco di una notte un misterioso enigma che cambierà per sempre le loro vite. Siamo negli anni Cinquanta, è sera, e tutta la cittadina di Cayuga, nel New Mexico, si appresta a recarsi al palazzetto sportivo per un’importante partita di basket. Fay (Sierra McCormick) è una giovane centralinista a cui è toccato il turno di notte e si prepara a passare una serata noiosa come tutte le altre, quando all’improvviso si imbatte in un misterioso segnale. Incuriosita dagli eventi, corre subito dal suo amico Everett (Jake Horowitz), speaker della radio locale, per fargli ascoltare la strana interferenza.

L’ultima notte di Amore

Grande noir scritto e diretto da Andrea Di Stefano, con protagonista Pierfrancesco Favino, racconta la storia di un tenente della polizia, Franco Amore (Favino), che proprio la sera prima del suo pensionamento si ritrova a indagare su un omicidio. Franco vive a Milano, è innamorato di sua moglie Viviana e per 35 anni ha servito lo Stato con orgoglio e giustizia. Non ha mai sparato a un uomo, ha sempre creduto nell’onestà. Fino a quel momento il suo pensiero era rivolto al giorno dopo, a quando avrebbe dovuto salutare tutti con un bel discorso di addio. Ma quella notte, l’ultima di servizio, metterà in discussione tutto. Il suo amico Dino, nonché suo partner da diversi anni, rimane ucciso in una rapina di diamanti.

Leggi anche► â€œIl Gladiatore 2”: quando esce. Trama e cast