Vai al contenuto
Home » Hollywood piange la morte dell’attore iconico di “Titanic” e “Il Signore degli Anelli”

Hollywood piange la morte dell’attore iconico di “Titanic” e “Il Signore degli Anelli”

Addio a Bernard Hill
Tag:
05/05/2024 17:31 - Ultimo aggiornamento 05/05/2024 18:02

Celebrity News – Hollywood è in lutto per la scomparsa dell’attore Bernard Hill, noto per i suoi ruoli nei film “Titanic” e “Il Signore degli Anelli“. Bernard Hill è morto all’età di 79 anni domenica mattina, il 5 maggio 2024. La notizia è stata confermata dal suo agente, Lou Coulson.

È morto Bernard Hill, a 79 anni

Lutto Bernard Hill Titanic

Hill ha avuto un impatto significativo nel mondo del cinema grazie alle sue interpretazioni iconiche. Ha vestito i panni del capitano Edward Smith nel film campione d’incassi “Titanic” e del re Théoden in “Il Signore degli Anelli: Il ritorno del re”. Entrambi i film hanno ottenuto ben 11 Oscar ciascuno, un risultato unico nella storia del cinema.

L’attore è stato anche riconosciuto per il suo ruolo di Yosser Hughes nel dramma della BBC “Boys from the Blackstuff”, dove ha esplorato temi di disoccupazione a Liverpool. La sua carriera include anche apparizioni in produzioni di rilievo come la serie TV “I, Claudius” (1976), il film “Gandhi” (1982), “Shirley Valentine” (1989), “Il Re Scorpione” (2002), e “Operazione Valchiria” (2008).

Hill lascia la moglie, l’attrice Marianna Hill, e un figlio. La sua famiglia dovrebbe rilasciare una dichiarazione nei prossimi giorni. La sua eredità rimarrà un punto fermo nella storia del cinema.

Fonte: BBC