Vai al contenuto
Home » Ecco le serie tv che celebrano la forza e l’indipendenza delle donne

Ecco le serie tv che celebrano la forza e l’indipendenza delle donne

netflix serie tv celebrano donne
Pubblicato: 09/07/2023 18:00

Netflix riesce sicuramente a produrre prodotti di qualità quando vuole veramente e lo dimostra in particolar modo con queste serie che hanno celebrato le donne sotto ogni punto di vista. Delle donne coraggiose, libere, forti e indipendenti costellano la ricca scelta di serie tv che possiamo trovare nella piattaforma. Da alcune recenti ad altre meno recenti vi riporteremo 5 serie tv che raccontano la storia di donne che vanno conosciute ed ammirate. Scopritele insieme a noi!
Leggi anche: Il nuovo horror di Netflix ha già conquistato il primo posto nella TOP 10

netflix serie tv celebrano donne

Non perdetevi su Netflix le nuove uscite del mese di luglio.

1 – Self-made – La vita di Madam C.J. Walker

Una meravigliosa e come sempre bravissima Octavia Spencer che è stata anche vincitrice di un Premio Oscar qui interpreta Madam C.J. Walker. La storia è ispirata al libro intitolato On Her Own Ground scritto proprio da una trisnipote della Walker. Ci troviamo quindi difronte a fatti realmente accaduti dove viene ripercorsa la vita di un’imprenditrice afroamericana che divenne milionaria grazie a dei prodotti per capelli. Superando i pregiudizi razziali e facendosi largo nella società riuscirà a diventare una vera e propria icona.
Leggi anche: Tra seduzione e inganno ecco i 5 thriller passionali da vedere su Netflix

2 – Unbelievable

In 8 puntate quella che viene raccontata è la storia di una giovane ragazza e la violenza sessuale da lei subita. Marie sicuramente non ha un passato piacevole alle spalle e le difficoltà sono molte, ma di una cosa è certa, dello stupro di cui è stata protagonista. Peccato che specialmente la polizia non sia dello stesso avviso e non voglia crederle. Una storia vera che arriva dritta al cuore e racconta non solo la tenacia di Marie che spera di essere veramente ascoltata, ma anche la storia di due detective che hanno deciso di arrivare fino in fondo.

3 – Unorthodox

La serie del 2020 è basata sull’autobiografia di Deborah Feldman, nata ortodossa ha poi deciso di staccarsi dalle sue radici. Viene raccontata la sua storia e di quando appena compiuti i 19 anni decide di lasciare la fede ultra-ortodossa chassidica. Il suo scopo nella vita secondo la sua comunità è di procreare, nonostante lei sia amante della musica. Decide quindi di andare a Berlino sperando di poter ricominciare una nuova vita e qui incontra proprio sua madre che anni prima aveva lasciato la comunità. Una storia di conflitti, di perdita di se stessi e di lotte per l’affermazione del proprio essere.
Leggi anche: Addio al piano Base Netflix? Forse saremo obbligati all’abbonamento con pubblicità. Ecco quello che sappiamo

4 – Maid

Una serie drammatica con un’eccezionale Margaret Qualley che racconta la vita di una ragazza Alex e le difficoltà che è costretta ad affrontare. Dopo essersi allontanata insieme alla figlia da una relazione pericolosa diventa un’addetta alle pulizie che cerca di rimettere insieme la sua vita tenendosi lontana dall’ex violento. Il suo sogno però è quello di poter diventare una scrittrice, sogno che sembra essere difficile da realizzare data la scarsa assistenza statale che può ricevere una madre single.

5 – La legge di Lidia Poet

Netflix quindi ha investito prontamente in queste serie tv che celebrano le donne. Una delle serie più recenti è sicuramente La legge di Lidia Poet rinnovata anche per una seconda stagione e interpretata da Matilde De Angelis. La vicenda narra la vita di una giovane avvocatessa che vive a Torino verso la fine del 1800. Viene indagata non solo la condizione della donna di quel tempo, ma i soprusi, i pregiudizi a cui le donne erano obbligate. Infatti, Lidia non può esercitare più la sua professione solo perché donna, ma non si perde d’animo e continuerà lo stesso non solo a battersi per i propri diritti, ma anche per ricercare la verità.

Fonte: Netflix