Vai al contenuto
Home » Abbonamenti a Netflix, cambia tutto: ecco come pagare in modo semplice e veloce

Abbonamenti a Netflix, cambia tutto: ecco come pagare in modo semplice e veloce

12/03/2024 17:57 - Ultimo aggiornamento 12/03/2024 18:20

Abbonamenti Netflix da pagare in un lampo? Da oggi potrà accadere e questo grazie a un servizio pensato su misura per tutti gli amanti dello streaming che permetterà modalità di sottoscrizione sicuramente più semplici e veloci. Si chiama Satispay la società italiana che, a partire dal 2013, si occupa della gestione dell’omonima applicazione mobile che permette di effettuare il pagamento digitale e il trasferimento di denaro tramite internet. E da oggi tutto questo sarà possibile anche per procedere agli abbonamenti su Netflix in un semplice click.
Leggi anche: La sorpresa in arrivo per gli amanti di Netflix, cambiano i piani di abbonamento

Il metodo di pagamento più veloce e semplice per l’abbonamento su Netflix: l’annuncio

L’annuncio delle ultime ore potrebbe davvero agevolare la vita degli streamer a portata di un click. Una nuova modalità di pagamento attraverso il servizio offerto da Satispay permetterà di rendere più snelle e veloci le procedure per il rinnovo o la sottoscrizione dell’abbondamento Netflix. A riferirlo Mauro Fiorentino, Director of Payments Southern Europe di Netflix: “Siamo felici di offrire Satispay come alternativa di pagamento per abbonarsi a Netflix in Italia. Ci impegniamo costantemente per migliorare la nostra offerta, attraverso una grande varietà e qualità di contenuti e offrendo non solo il controllo completo su cosa guardare, scegliendo come e quando farlo, ma anche metodi di pagamento facili e sicuri. Satispay offre tutte queste caratteristiche e rende la sottoscrizione a Netflix più veloce che mai”.
Leggi anche: Come guardare Netflix su vecchi televisori: ecco le soluzioni efficaci ed economiche

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix questa settimana? Come sempre, sai che puoi trovare su Netflixmania i riepiloghi delle nuove uscite della settimana qui

L’accordo tra Netflix e Satispay è stato ulteriormente commentato da Stefano De Lollis, Online Business Development Director, Satispay: “Siamo lieti di collaborare con Netflix fornendo un nuovo metodo di pagamento sicuro e veloce per accedere al servizio. Nel costruire Satispay ci siamo posti l‘obiettivo di migliorare la vita delle persone e delle comunità locali semplificando le loro abitudini di pagamento, e grazie a questa partnership possiamo portare la nostra soluzione a tutti gli abbonati di Netflix. È un passo importante avere leader globali come Netflix che dimostrano di essere vicini alla comunità locale attivando Satispay, il circuito leader di mobile payment sull’Italia”.
Leggi anche: Tutte le nuove uscite a MARZO 2024 su Netflix: grande attesa per Supersex e Spaceman

Satispay a servizio degli abbonati Netflix: come funziona

Attraverso Satispay ogni modalità di pagamento online verrebbe garantito e soddisfatto in modo semplice e veloce proprio grazie all’utilizzo di un’unica app. Nello specifico gli abbonati Netflix potranno agevolmente addebitare il costo della sottoscrizione direttamente sul proprio account Satispay. Come avviene la sottoscrizione? Questa potrà avvenire sia su mobile che su desktop. Dopo aver selezionato il piano di abbonamento adatto, l’utente sceglierà Satispay come metodo di pagamento. Nel giro di pochi secondi l’abbondamento Netflix andrà dunquea buon fine. L’app sembra essere più che sicura, infatti, come affermato dal team, è utilizzata da oltre 4 milioni di utenti, a inclusione di brand molto noti come Esselunga, Benetton, Carrefour, Boggi, Trenord, Eataly, Tigotà, Decathlon, Autogrill e Trenitalia. Per quanto riguarda il costo degli abbonamenti Netflix, questo è suscettibile a variazioni in base al piano scelto: 5,49 euro al mese (pubblicità inclusa), o 17,99 euro al mese per la risoluzione in 4K e HDR (priva di pubblicità).

Fonti: La Stampa, HDblog