Vai al contenuto
Home » (Ri)vedi su Netflix “Eyes Wide Shut”, il film postumo di Kubrik. Un capolavoro “esoterico”

(Ri)vedi su Netflix “Eyes Wide Shut”, il film postumo di Kubrik. Un capolavoro “esoterico”

Pubblicato: 29/05/2023 12:32

Stanley Kubrik morì esattamente sei giorni dopo aver consegnato alla Warner Bros le scene finali del suo ultimo capolavoro, “Eyes Wide Shut”, il film del 1999 con la coppia Tom Cruise e Nicole Kidman (è l’ultima pellicola in cui i due hanno recitato assieme) presentato postumo e in anteprima alla 56esima Mostra del Cinema di Venezia. Il film di genere drammatico, con scene memorabili in cui si riconosce la sapiente mano del regista di alcuni dei titoli più celebri di sempre, è tra i lavori più controversi di Kubrik, pluripremiato e tratto dal romanzo Doppio sogno di Arthur Schnitzler. Ora, su Netflix abbiamo la possibilità di rivedere un film che si presta a più letture e interpretazioni, anche esoteriche e allegoriche. (Continua a leggere dopo il TRAILER)
>>>  I film e le serie tv che lasceranno Netflix Italia alla fine di questo mese (maggio 2023)

Dai anche un’occhiata al nostro elenco aggiornato delle nuove uscite di maggio. Il mese sta finendo, quindi perché non vedere le novità anticipate di giugno.

Eyes Wide Shut | La trama

Tom Cruise è medico giovane ed affermato che finisce in un circolo di perdizione e, dopo aver partecipato in maniera anonima a una festa segretissima a base di orge e rituali inquietanti, fa i conti con se stesso e con la proria coscienza, mentre l’intera vicenda pare avere ripercussioni sul rapporto con la moglie, che all’epoca lo era anche nella vita reale, Nicole Kidman.

Eyes Wide Shut | Il cast

Come detto il cast è essenzialmente composto dai due protagonisti assoluti, due attori che all’epoca formavano una coppia anche nella vita vera. È stato l’ultimo film che Tom Cruise e Nicola Kidman girato assieme, come dicevamo, ma tra gli altri interpreti spicca Sydney Pollack (La morte ti fa bella, Ipotesi di reato, Micheal Clayton), nonché regista, che in “Eyes Wide Shut” interpreta Victor Ziegler, il padrone di casa della festa di Natale che apre il film.

L’interpretazione esoterica

Già dal titolo si evidenzia l’urgenza di “spalancare gli occhi” dinanzi al mondo che ci circonda, dunque a guardare dietro la maschera, una maschera che è tanto materiale quanto allegorica nel film. I rimandi esoterici più evidenti sono presenti nelle lunghe scene del festino in una grande villa, a metà tra un’orgia e un rituale di una setta, che secondo alcuni altro non sarebbe che una rappresentazione, persino edulcorata, delle riunioni che taluni circoli esoterici, se non luciferini, svolgono alla presenza di membri dell’élite globale. Dunque, c’è chi parla degli Illuminati, che esisterebbero ancora, o della massoneria che tirerebbe le fila (anche) a Hollywood. Secondo altri, queste teorie “complottiste” sono esagerate. Ad ogni modo, si dice che l’inversione di oggetti o di elementi sacri sia tipica della magia nera e dei riti satanici e, come vedremo, la scena dell’orgia è accompagnata da una liturgia ascoltata al contrario. (Continua a leggere dopo la foto)

Eyes wide shut film netflix

Eyes Wide Shut | La colonna sonora

Uno dei punti di forza del film è la colonna sonora, tra brani immortali di musica classica, come il celebre Valzer n. 2 da Suite per orchestra di varietà di Šostakovič o Rex tremendae dalla Messa di Requiem in Re minore K 626. Ma , soprattutto, è nota la traccia un po’ disturbante che accompagna le scene preparatorie dell’orgia cui si trova ad assistere il personaggio di Bill Harford, interpretato da Tom Cruise. Il brano Masked Ball contiene una liturgia ortodossa rumena registrata in una chiesa a Baia Mare, una anaphora suonata al contrario in modo da restituire un sapore “demoniaco” al rituale.

Eyes Wide Shut | I riconoscimenti

Con un guadagno totale di quasi 156 milioni di dollari, è stato il massimo successo commerciale di Kubrik, seppur postumo. Il film ha trionfato nel 2000 ai Csapnivaló Awards, come Miglior film artistico, mentre nello stesso anno i Blockbuster Entertainment Awards hanno premiato Nicole Kidman come Miglior attrice in un film drammatico/romantico. Nel 1999 al Festival del cinema di Venezia, nell’ambito del quale “Eyes Wide Shut” fu presentato in anteprima, il Premio “Bastone Bianco” andò postumo alla regia di Stanley Kubrick. (Continua a leggere dopo la foto)

Eyes wide shut ultimo film kubrik

Eyes Wide Shut | Info

Titolo originale: Eyes Wide Shut
Lingua originale: inglese
Paese di produzione: Stati Uniti d’America, Regno Unito
Anno: 1999
Durata: 159 minuti
Genere: drammatico, erotico, thriller
Regia: Stanley Kubrick
Soggetto: Arthur Schnitzler (romanzo)
Sceneggiatura: Stanley Kubrick, Frederic Raphael
Produttore: Stanley Kubrick
Produttore esecutivo: Jan Harlan
Casa di produzione: Warner Bros., Stanley Kubrick Productions, Pole Star, Hobby Films
Fotografia: Larry Smith
Montaggio: Nigel Galt
Musiche: Jocelyn Pook
Scenografia: Leslie Tomkins, Roy Walker
Costumi: Marit Allen, Timothy Everest
Trucco: Robert McCann
Classificazione: non adatto ai minori di 16 anni

Il romanzo “Doppio sogno”

Traumnovelle (in tedesco “Il racconto del sogno”) è la novella, o racconto breve, pubblicata nel 1925 da Arthur Schnitzler narra la crisi che colpisce una giovane coppia borghese nella Vienna decadente degli anni Venti, il medico Fridolin e la moglie Albertine. Nella stessa Vienne degli anni Venti andavano affermandosi le teorie psicoanalitiche di Sigmund Freud, come l’interpretazione dei sogni. Dichiaratamente, Schnitzler era debitore di tali nuove teorie. (Continua a leggere dopo la foto)

Ecco cosa gli scrisse lo stesso Freud il 14 marzo 1922: “Il Suo determinismo come il Suo scetticismo – che la gente chiama pessimismo – la Sua penetrazione delle verità dell’inconscio, della natura istintiva dell’uomo, la Sua demolizione delle certezze convenzionali della civiltà, l’adesione dei Suoi pensieri alla polarità di amore e morte, tutto ciò mi ha commosso come qualcosa di incredibilmente familiare”.

Eyes wide shut film netflix - Eyes wide shut ultimo film kubrik

Stanley Kubrik, gli altri cpapolavori

Considerato uno dei migliori registi della storia del cinema, il regista newyorkese ha firmato alcuni dei film di Hollywood più importanti e conosciuti. Ci limitiamo a citare: Orizzonti di gloria (1957), Spartacus (1960), Lolita (1962), Il dottor Stranamore – Ovvero: come ho imparato a non preoccuparmi e ad amare la bomba (1964), 2001: Odissea nello spazio (1968), Arancia meccanica (1971), Barry Lyndon (1975), Shining (1980), Full Metal Jacket (1987).

Eyes Wide Shut | Quando esce in streaming

Il film “Eyes Wide Shut” è disponibile in streaming su Netflix dal giovedì primo giugno 2023.

Leggi anche:

FONTI

Netflix, IMDb, EreticaMente