Vai al contenuto
Home » “The Pope’s Exorcist”: il film horror con Russel Crowe e il nostrano Franco Nero

“The Pope’s Exorcist”: il film horror con Russel Crowe e il nostrano Franco Nero

The pope's exorcist film
12/04/2023 10:48 - Ultimo aggiornamento 27/02/2024 19:20

Il film horror “The Pope’s Exorcist” vede il ritorno sul grande schermo di Russell Crowe nei panni del protagonista “Padre Amorth” nonché il fulcro di questa piccola opera. L’attesa e il desiderio di tornare nelle sale cinematografiche per assistere all’ultimo film del regista Julius Avery cresce sempre di più. Ciò che sappiamo è che il film è basato sulla storia di una figura realmente esistita, Padre Amorth, che indaga e cura la possessione di un giovane ragazzo. Se sei interessato a scoprire il film horror “The Pope’s Exorcist” continua a leggere l’articolo.

Ti sei perso i titoli nuovi in uscita su Netflix di questa settimana? Dai uno sguardo al nostro elenco completo e alle nuove uscite di aprile. Leggi anche la classifica dei migliori film e serie Tv da vedere OGGI su Netflix

Leggi anche: New entry nella Top 10 di Netflix Italia. Tra avventura e fantascienza ecco un nuovo film da non perdere.
>>> L’horror di Netflix raccontato in questa Top 15 film da brivido
>>> Un dentista e una vampira, uno strano amore nella nuova serie indiana. SOLO su Netflix dal 20 aprile

The Pope’s Exorcist | Info e cast

  • Data: 13 aprile 2023
  • Genere: horror
  • Lingua originale: inglese
  • Regia: Julius Avery
  • Cast: Russell Crowe (Father Gabriele Amorth), Franco Nero (The Pope), Ralph Ineson (Demon)

The Pope’s Exorcist: trailer e trama

The Pope’s Exorcist” non è il solito film sugli esorcismi. Questa volta, sul grande schermo vedremo raccontata la storia di una delle figure più controverse del panorama ecclesiastico: Padre Gabriele Amorth. La narrazione de “L’esorcista del Papa” narra le vicende che ruotano attorno a Padre Amorth e, come recita la sinossi ufficiale, gli episodi sviluppati si concentreranno sulla terrificante possessione di un ragazzo e sulla cospirazione tenuta nascosta dal Vaticano. La pellicola distribuita da Sony, vede il premio Oscar Russel Crowe interpretare il suo primo ruolo horror ma non solo, nel cast sarà presente un attore famoso del panorama cinematografico italiano: Franco Nero. L’interprete nostrano reciterà la figura del Papa nel nuovo horror diretto da Julius Avery.

Leggi anche: “Un fantasma in casa”: la commedia horror divertente prima in classifica su Netflix con David Harbour

The pope's Exorcist film

Quando esce “The Pope’s Exorcist“?

Il film The Pope’s Exorcist è disponibile nelle sale cinematografiche a partire dal 13 aprile 2023.

Padre Amorth: la storia vera

Il protagonista di questa nuova pellicola sarà dunque ispirato ad un personaggio realmente esistito: il più famoso degli esorcisti Padre Amorth. L’uomo nato a Modena il 1 maggio 1925, definito “un combattente del Vangelo” ha affrontato, nel corso della sua vita, diverse critiche e attacchi. Sempre fedele al suo credo, nel 1985, Don Gabriele Amorth viene nominato esorcista dal cardinale Ugo Poletti. Durante la sua carriera ha esercitato più di mille esorcismi e non solo, ha visto la pubblicazione di numerosi libri da lui stesso composti; i libri toccano temi che riguardano sia l’esorcismo ma anche massoneria e sette. Il celebre esorcista è deceduto nel settembre del 2016 all’età di 91 anni presso l’ospedale della fondazione Santa Lucia a Roma.

L'esorcista del papa Russel Crowe Padre Amorth

La critica di Padre Amorth su “Harry Potter”

Il Padre ha attirato l’attenzione dei media per le sue dichiarazioni contro il mondo dello spettacolo; in particolare modo nel caso della cantante Madonna e della saga dei film in cui si vede come protagonista il piccolo mago “Harry Potter“. L’uomo in una intervista si scaglia contro l’idolo dei bambini dichiarando: “Si pensa che sia un innocuo libro per ragazzi, ma porta alla magia e, quindi, porta al male. Anche in Harry Potter il demonio ha agito in maniera nascosta e furba, sotto forma di poteri straordinari, magie, maledizioni?” L’esorcista non dimentica di mettere sempre tutti in guardia dagli artefici del demonio, “Satana è sempre nascosto e la cosa che desidera di più è che non si creda alla sua esistenza. Studia ognuno di noi e le sue tendenze al bene e al male, e poi suscita le tentazioni

Leggi anche: Uno dei film piu adrenalinici e divertenti del 2022 è finalmente disponibile in streaming

Fonte: SKYTG24

Tag: