Vai al contenuto
Home » “Mare Fuori”: Ecco dove guardare tutte le stagioni della celebre serie tv

“Mare Fuori”: Ecco dove guardare tutte le stagioni della celebre serie tv

28/02/2023 15:20 - Ultimo aggiornamento 10/03/2023 15:42

È il fenomeno del momento, tutti ne parlano e, attraverso essenzialmente il tam tam della Rete, Mare Fuori (siamo alla terza stagione, con una quarta già in programma) è divenuto, da prodotto di nicchia apparso in sordina sulle reti generaliste, uno dei più grandi successi di Netflix in Italia, ma anche all’estero: col titolo inglese The Sea Beyond, la serie Tv italiana è stata distribuita in venti Paesi. Perché si tratta di “Un piccolo capolavoro con una forte connotazione sociale, in cui cinema, fiction, inchiesta e documentario si danno la mano nel migliore possibile”, come ha scritto Alessandro Cecchi Paone nella sua rubrica su Nuovo Tv.
Scopri che posizione ha Mare Fuori nella classica Netflix oggi: Cosa c’è da vedere stasera su Netflix? I top 10 film e serie tv oggi

C’è qualcuno che non abbia visto almeno una puntata di Mare Fuori? Forse, sì, ed ecco dunque quello che deve sapere su dove guardare tutti gli episodi della serie ambientata nel fittizio Istituto penale minorile (IPM) di Napoli. La serie è realizzata da Rai Fiction e Picomedia, da un’idea di Cristiana Farina e Maurizio Careddu, prodotta da Roberto Sessa, per la regia di Ivan Silvestrini. La scenario del carcere affacciato sul mare è ispirato dal vero carcere minorile di Napoli sull’isola di Nisida, l’Istituto Filangieri, ed è stato fedelmente riprodotto presso la base della Marina Militare al Molo “San Vincenzo”, con grande merito dello scenografo Antonio Farina. Mare fuori è stato prodotto in collaborazione con la “Film Commission Regione Campania”. (Continua a leggere dopo la foto)
>>> Quando esce “Mare Fuori 4”? Ecco i personaggi che non ritroveremo

dove guardare mare fuori

Dove guardare “Mare Fuori”?

La terza stagione, al momento, è in onda su Rai 2 con due episodi a settimana, ma era già uscita in anteprima su RaiPlay, dove si possono recuperare tutte le stagioni, in due blocchi da sei episodi, con i primi usciti il 1° febbraio e gli ultimi sei usciti il 13. I risultati, soprattutto in streaming, sono strabilianti e hanno raccolto oltre 50 milioni di visualizzazioni già con i primi sei episodi, con risultati in continuo crescendo. In tv, invece, non ha decollato alla partenza e ha raccolto intorno all’8% di share, comunque positivi se si calcola che milioni di persone l’hanno già vista in streaming. Frattanto, mentre le prime due stagioni sono già presenti nel catalogo di Netflix, la terza stagione arriverà sulla piattaforma solo dopo un percorso tortuoso: dall’inizio del mese, come scrivevamo, i primi sei episodi sono stati resi disponibili su RaiPlay, seguiti dagli altri sei la settimana seguente, poi – dal 15 febbraio, ogni martedì in prima serata – è in onda su Rai Due e, solo in seguito, approderà su Netflix, presumibilmente tra la fine del 2023 e l’inizio del 2024. Inoltre, ancora su RaiPlay, sempre dal 1° febbraio, è visibile Mare Fuori #Confessioni, ben 25 episodi in cui protagonisti della serie si raccontano.

Il trailer della terza stagione di “Mare Fuori”

“Mare Fuori” 3, la trama

Il titolo rimanda a quel mare che è fuori, che si vede dalle celle, e che è anche allegoria della futura, sperata, libertà. I flashback dei protagonisti, invece, ci mostrano la vita di quando erano liberi, prima degli errori che li hanno portati dentro. La terza stagione riprende da dove eravamo rimasti. E dunque i protagonisti, oramai cresciuti, imparano (non sempre) a riconoscere il valore della libertà. Così come Pino e Kubra, e come per Naditza e Filippo, che si conosciuti proprio all’IPM di Napoli. Riprenderà pure il racconto su Rosa Ricci, che si è fatta arrestare con l’intento di vendicare i fratelli e il padre, e che si concentrerà su Carmine Di Salvo, che appartiene all’omonimo clan rivale dei Ricci. Riuscirà a ottenere vendetta? Anche per gli “adulti” della serie, Carolina Crescentini nel ruolo della direttrice del carcere, Paola (Carolina Crescentini), e Carmine Recano (‘o Comandante), ovvero Massimo, il capo delle guardie carcerarie, sono in arrivo delle novità: Paola stessa decide di troncare la relazione che si era instaurata tra i due, a seguito del ritorno della moglie di Massimo. Come si vociferava così già da tempo, nel finale di stagione mandato in onda su RaiPlay, vediamo tre personaggi “lottare” in una delle location d’eccellenza di Napoli. Carmine, Rosa e il padre di quest’ultima (Salvatore Ricci) si trovano nella Piscina Mirabilis e si stanno scontrando per recuperare la pistola tra le mani di Rosa, i tre finiscono dietro una colonna e lo spettatore ode uno sparo: non sappiamo, però, chi è stato ferito. Va sottolineato che, nell’episodio finale andato in onda ieri su RaiDue, sono stati aggiunti due minuti esclusivi del finale di stagione. Stagione nella quale fa ingresso un nuovo personaggio, quello di Luigi Di Meo, alias “Cucciolo”, interpretato da Francesco Panarella, al suo esordio assoluto. Luigi è un giovane teppista, specializzato nei furti, è lui che si prende cura del fratellino Micciarella. Segretamente omosessuale, si fa arrestare per vandalismo in un ospedale, proprio per stare vicino al fratello minore. Questi, ovvero Micciarella, è interpretato dal 15enne Giuseppe Pirozzi, del quale si è recentemente parlato perché, a causa di una vicenda ai limiti dello stalking, si è visto costretto a cambiare numero di telefono.

Il gossip intorno a “Mare Fuori”

È stata Deianira Marzano, esperta di gossip, a rivelare il pettegolezzo che sembra più di una voce di corridoio. Stando a quanto riportato dal sito Rumors, un attore non meglio precisato sarebbe stato mollato dalla sua fidanzata, dopo che questa avrebbe scoperto un flirt con una collega della serie tv, anche lei impegnata con un altro. Immediata è scattata la speculazione in merito ai due fedifraghi. Tutto condurrebbe a Maria Esposito; tutti gli indizi circa il personaggio maschile, invece, riportano a Massimiliano Caiazzo, che nella serie interpreta il ruolo di Carmine. La relazione dell’attore con Elena D’Amario, nota ballerina professionista di Amici, sembrerebbe infatti essere da poco giunta al termine, forse proprio per questo presunto flirt. Ma il punto è che la stessa Maria Esposito, che presta il volto al personaggio di Rosa Ricci, e Antonio Orefice, che interpreta Totò Ascione, che fa parte proprio del clan Ricci. I due hanno ufficializzato la loro relazione su Instagram, postando alcuni teneri scatti. La prima foto insieme risale a febbraio 2022, come leggiamo sul quotidiano Libero.

Il Cast di “Mare Fuori”

• Data di pubblicazione: 2020-in produzione
• Genere: drammatico
• Stagioni: 3
• Episodi: 12 per ciascuna stagione
• Durata di ogni episodio: dai 46 ai 67 minuti
• Regia: Carmine Elia, Milena Cocozza, Ivan Silvestrini
 Lingua: italiano, napoletano
 Ideatori: Cristiana Farina
• Distributore: Rai Fiction, Netfliz
CAST
Carolina Crescentini, Carmine Recano, Lucrezia Guidone, Valentina Romani, Nicolas Maupas, Massimiliano Caiazzo, Matteo Paolillo, Artem, Domenico Cuomo, Alessandro Orrei, Maria Esposito, Kyshan Wilson, Vincenzo Ferrera, Antonio Orefice, Antonio De Matteo, Anna Ammirati, Giacomo Giorgio.

Leggi anche…

FONTI

Netflix, RaiPlay, Libero, IMDb

Tag: