Vai al contenuto
Home » Donald Sutherland, morto all’età di 88 anni l’attore di Don’t Look Now e Hunger Games

Donald Sutherland, morto all’età di 88 anni l’attore di Don’t Look Now e Hunger Games

Donald Sutherland morto (1)
20/06/2024 22:14 - Ultimo aggiornamento 20/06/2024 22:14

È scomparso Donald Sutherland, attore canadese di grande fama, all’età di 88 anni. La sua lunga carriera, che si estende per sei decenni, ha incluso ruoli iconici in film acclamati come “Quella sporca dozzina”, “MAS*H”, e più di recente “Don’t Look Now” e la saga di “Hunger Games“. Sutherland è deceduto a Miami dopo una lunga malattia, come confermato dai suoi rappresentanti.

La notizia è stata condivisa sui social anche dal figlio, l’attore Kiefer Sutherland, che ha scritto: “Con il cuore pesante, vi dico che mio padre, Donald Sutherland, è morto. Personalmente lo ritengo uno degli attori più importanti della storia del cinema. Mai scoraggiato da un ruolo, buono, cattivo o brutto. Amava ciò che faceva e faceva ciò che amava, e non si può mai chiedere di più. Una vita ben vissuta.”

Sutherland, con una carriera prolifica che lo ha visto apparire in più di 190 film e programmi televisivi. Nel 2017, Sutherland ha ricevuto un Oscar onorario ma è stato spesso citato come uno dei più grandi attori a non aver mai ricevuto una nomination all’Oscar. Ha vinto però due Golden Globe come miglior attore non protagonista per i film per la TV “Citizen X” (1996) e “Path to War” (2003).

Tra i suoi ruoli più memorabili si annoverano anche il “Casanova” di Fellini, un’esperienza che ricordava con grande emozione, e “Novecento” di Bertolucci.

Donald Sutherland lascia un’eredità indelebile nel mondo del cinema, una testimonianza del suo talento versatile e della sua straordinaria capacità di immergersi completamente in ogni personaggio che interpretava. Il suo contributo artistico e la sua dedizione al mestiere di attore continueranno a ispirare generazioni future. La sua capacità di interpretare ruoli complessi e diversificati, senza mai farsi scoraggiare dalle sfide, ha stabilito nuovi standard nella recitazione, rendendolo una figura rispettata e amata da colleghi e fan di tutto il mondo.

Sutherland è stato sposato tre volte, con Lois Hardwick tra il 1959 e il 1966, Shirley Douglas (1966-1970) e Francine Racette, che sposò nel 1972. Lascia cinque figli: Kiefer Sutherland, Rossif Sutherland, Rachel Sutherland, Angus Sutherland, Roeg Sutherland